Corea minaccia Usa, Kim Yo Jong avverte: “Non ci provocate se volete dormire sereni”

0
174
Corea minaccia Usa

Corea minaccia Usa? A quanto pare, la nuova amministrazione americana non può dormire sonni tranquilli. Kim Yo Jong, sorella del leader nord coreano Kim Jong-un, ha infatti lanciato un chiaro monito alla Casa Bianca, rea di aver cominciato una serie di esercitazioni militari congiunte con la Corea del Sud.

Ti consigliamo come approfondimento – Covid: Biden approva fondi USA anticrisi da 1900 miliardi

Corea minaccia Usa: no esercitazioni con Corea del Sud

paesi Covid freeA 33 anni, Kim Yo Jong dimostra di non aver (purtroppo) nulla da invidiare al fratello Kim Jong-un. La sorella del leader nordcoreano ha infatti minacciato di ritirarsi dagli accordi tra le due Coree del 2018 se gli Usa non cesseranno il piano di esercitazioni militari avviato con la Corea del Sud. Pyongyang, infatti, li considera preparativi per un‘invasione.

Ti consigliamo come approfondimento – Covid, “Due metri di distanza non bastano”: lo studio coreano sul contagio

Corea minaccia Usa: le parole di Kim Yo Jong

Corea minaccia UsaNon c’è andata leggera, nelle sue dichiarazioni, Kim Yo Jong. Secondo quanto riporta l’agenzia di Stato nordcoreana Kcna, la sorella del leader di Pyongyang ha lanciato parole non proprio rassicuranti: “Se volete dormire sonni tranquilli nei prossimi quattro anni, non fate cose che vi faranno perdere il sonno”. Un avvertimento che non può lasciare indifferenti. Parole che fanno il paio con “Giochi di guerra e ostilità non possono mai andar d’accordo con dialogo e cooperazione”. Insomma, conoscendo l’aria che tira a Pyongyang, non c’è da stare proprio sereni.

Corea minaccia Usa: la Casa Bianca cerca di stabilire un contatto

biden decreti immigrazione, Corea minaccia UsaDal canto loro, gli Usa cercano di buttare acqua sul fuoco, ribadendo la volontà di agire tramite canali diplomatici. Jen Psaki, portavoce della Casa Bianca, ha ribadito di aver tentato di contattare Pyongyang senza ottenere risposta alcuna. Ha anche evidenziato come gli Usa, in ogni caso, abbiano più di un canale comunicativo a disposizione. L’obiettivo è quello di continuare a collaborare con Giappone e Corea del Sud evitando che, da parte di Pyongyang, si generi una pericolosa escalation di livore che conduca ad un conflitto.

Ti consigliamo come approfondimento – Putin richiama l’ambasciatore in USA: “Io killer? Chi lo dice sa di esserlo!”

Corea minaccia Usa: Kim Jong-un lancia due missili verso il Giappone

Vaccino Usa trump bloccato joe biden, Corea minaccia UsaSe Kim Yo Song aveva avvertito gli Usa a parole, molto più diretto è stato il monito del fratello Kim Jong-un. Il 25 marzo, dalla base di Wonsan (zona orientale della Corea del Nord) sono stati lanciati due missili balistici a corto raggio in direzione del Giappone. Profonda preoccupazione è stata espressa sia da Tokyo che da Seul. Il Presidente americano Biden dal canto suo ha ribadito come, quella del dialogo, sia la corsia preferenziale per risolvere la questione. Lo stesso Biden però, condannando l’atto intimidatorio, ha ribadito che gli Usa risponderanno a eventuali ulteriori provocazioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

6 + 1 =