Coronavirus, Italia in prima fila per il vaccino: test sull’uomo entro l’estate

0
493
AstraZeneca

Contro il Coronavirus sono stati disposti molteplici studi e ricerche, volti alla formulazione di un vaccino come soluzione definitiva all’inaspettata epidemia che tutto il mondo ha dovuto fronteggiare. Una risposta che fa ben sperare arriva dalla società di biotecnologie ReiThera Srl di Roma che – grazie al consorzio paneuropeo con la società biotecnologica Leukocare AG di Monaco di Baviera e l’azienda di biotecnologie Univercells SA di Bruxelles – si sta impegnando in prima linea per lo sviluppo di una formula sicura ed efficace. In Italia, il vaccino sarà probabilmente testato sull’uomo già entro l’estate.

Ti consigliamo come approfondimento – Vaccino per sconfiggere il Covid-19, avviati i test: a che punto siamo?

Coronavirus, i dettagli sul vaccino

vaccino covid-19 vaccinazioni coronavirusIl nuovo vaccino contro il Coronavirus, sviluppato in sinergia dai ricercatori delle tre aziende partner, si basa sulla strategia del virus “navetta”. In pratica, si tratta di sconfiggere il virus con un altro virus. Nello specifico, il tipo di trasportatore utilizzato contro il SARS-CoV-2 è un adenovirus. Il vaccino adenovirale sarebbe innocuo in quanto il virus – prelevato dalla scimmia – viene privato della sua capacità replicante (quindi delle sequenze genetiche addette al processo di replicazione).

L’adenovirus verrà utilizzato per trasportare la proteina Spike, presente sul guscio esterno del SARS-CoV-2 (il capside dalla tipica forma a corona, visibile al microscopio). È proprio attraverso la proteina S che il Coronavirus riesce a penetrare nelle cellule umane e superarne le membrane protettive, legandosi al recettore ACE2. Da qui in poi si avvia tutto il processo di infezione Covid-19 che in certi casi risulta fatale. Con l’intervento dell’adenovirus, la proteina Spike verrebbe riconosciuta preventivamente dal sistema immunitario dell’organismo. In questo modo, il corpo potrà sviluppare l’immunità prima che il Coronavirus possa effettivamente provocare l’infezione.

Ti consigliamo come approfondimento – Covid-19, fumatori più protetti? Scoppiano le polemiche tra gli studiosi

Tre aziende per il vaccino

coronavirusOgnuna delle aziende specializzate in biotecnologie avrà un ruolo fondamentale nello sviluppo del vaccino anti-Coronavirus. Nello specifico, ecco come si coordineranno i ricercatori:

  • ReiThera Srl fornirà il vettore virale – di sua proprietà – già brevettato per altri vaccini utilizzati contro l’ebola e la malaria;
  • Leukocare AG si occuperà – grazia alla sua consolidata piattaforma tecnologica – della formulazione di vaccino liquido con stabilità a lungo termine;
  • Univercells SA contribuirà – avvalendosi della sua piattaforma di bioproduzione – alla produzione in serie del vaccino.

Combinando l’esperienza dei partner, le fasi avanzate di questo sviluppo del vaccino consentiranno una risposta rapida alla pandemia di Covid-19”, ha dichiarato Michael Scholl, amministratore delegato di Leukocare.

Ti consigliamo come approfondimento – Covid-19, arriva il robot low cost per disinfettare gli ambienti

Prospettive future

farmaci intelligenti terapia genica cancro coronavirusAttualmente, il vaccino di ReiThera Srl e dei suoi partner è già stato testato sui topi. I sieri risultanti verranno esaminati allo Spallanzani di Roma per valutarne l’immunogenicità. In questo modo si potrà effettivamente comprendere quanto gli anticorpi siano efficaci nel blocco dell’infezione da Coronavirus.

La sperimentazione clinica sugli esseri umani partirà probabilmente già durante l’estate. L’obiettivo è di sviluppare 6 milioni di dosi entro l’inizio del 2021. La previsione è quella di somministrare il vaccino prima alle categorie più a rischio – operatori sanitari, forze dell’ordine e soggetti vulnerabili – per poi estenderla anche al resto della popolazione. Il tutto, senza dubbio, dopo un esito positivo della sperimentazione e con l’approvazione delle autorità competenti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

venti − quattro =