Covid Italia Lockdown, Speranza e Ricciardi: “Chiudere tutto per un mese”

0
415
Covid Italia Lockdown
Dalla pagina Facebook del ministro della Salute Roberto Speranza

Covid Italia Lockdown imminente? Gli esperti ne sono convinti, una terza ondata è alle porte. Per evitarla? Occorre agire in maniera preventiva. Il ministro Speranza e il suo consulente Walter Ricciardi sono più che convinti che la soluzione sia questa. Quarantena nazionale per scongiurare l’aumento dei contagi. Diversi Paesi europei sono del medesimo avviso, per la Merkel lockdown fino ad aprile.

Ti consigliamo come approfondimento – Conte vieta l’asporto dopo le 18: le anticipazioni del nuovo DPCM

Covid Italia Lockdown, il prossimo Dpcm potrebbe portare la quarantena?

Covid italia lockdown
Dalla pagina Facebook del ministro Roberto Speranza

La situazione è critica, di nuovo. Era stato previsto e annunciato e ora gli effetti cominciano. Non basterà il vaccino, l’allarme è lanciato ancora dall’OMS: “L’immunità di gregge non sarà raggiunta nel 2021″. In Italia la situazione si complica. L’incertezza proviene non solo dalle faide interne tra le frange del Governo. Ampia è l’indecisione circa le misure da adottare. Il nuovo Dpcm arriverà questo fine settimana e prterà misure molto restrittive. Il ministro Speranza e il consulente Walter Ricciardi continuano la lotta per il lockdown totale. “Chiudere tutto per un mese a partire dalla settimana prossima.” L’alternanza di aperture e chiusure, secondo il parere degli esperti, complica l’efficacia della campagna di vaccinazione. “Si osserva, dopo alcune settimane di diminuzione, nuovamente un aumento dell’incidenza a livello nazione negli ultimi 14 giorni.” tuona il ministro per la Salute.

I dati sono evidenti, ma non sono gli unici da tenere in considerazione. Il coordinatore del CTS, Agostino Miozzo, invita il Governo a ragionare. Un nuovo lockdown non è considerabile. Intere categorie sono piegate economicamente e psicologicamente.

Ti consigliamo come approfondimento – Covid Italia, vaccino Moderna in arrivo le dosi: domani il primo carico

Europa e Italia stringono le restrizioni per combattere il covid

Covid Italia LockdownSi tratta di realtà effettiva. Ricciardi parla chiaro: “Bisogna ragionare sulla base dei numeri e delle evidenze scientifiche, non inseguire obiettivi utopici.” Questi numeri preoccupano non soltanto lo stato italiano. Dalla Germania, la cancelliera Angela Merkel si dice turbata dall’avanzare della variante inglese. Il piano tedesco è quello di prorogare la chiusura sino al 30 aprile. Francia e Austria si basano sui dati settimanali degli screening di massa. Nessun lockdown previsto. Svezia, Olanda e Irlanda più preoccupate. Insieme alla Spagna, aumenti di casi e record infranti. Regno Unito in rosso. L’Europa si divide verso nuove quarantene imminenti o misure più restrittive.

Per quanto concerne il nostro Paese, il nuovo Dpcm prevede restrizioni più dure. Non basteranno le 47.000 dosi del vaccino Moderna appena giunte alle sedi dell’Iss. Per far sì che la campagna vaccinale funzioni, occorre un aiuto dal Governo. Questo aiuto potrebbe avere nome quarantena. Lo stato di emergenza si prorogherà fino al 30 aprile. Il piano b del ministro Speranza sono altri 100 giorni di lockdown per regioni più critiche. Il valore di criticità sarà soggetto a un abbassamento della valutazione dell’indice Rt. Sotto lo 0,5. L’obiettivo è alleggerire la pressione d’emergenza negli ospedali. In aggiunta, zona gialla rafforzata, coprifuoco dopo le 22 e niente asporto dalle 18.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

8 + dodici =