Covid, il virologo Pregliasco: “Over 80 e fragili devono fare la quarta dose”

0
60
Covid quarta dose

Covid quarta dose per gli over 80 e i fragili: l’appello del virologo Pregliasco. A causa dell’aumento dei casi e dell’imminente nuova ondata di contagi di Omicron 5 sarà necessario vaccinarsi. Secondo il virologo la variante “Omicron 5” potrebbe non essere una semplice influenza.

Ti consigliamo come approfondimento-Covid, mascherine a lavoro raccomandate e smartworking: ecco le regole fino al 31 ottobre

Covid quarta dose: la consiglia il virologo Pregliasco

Regole Covid Pasqua 2022La diffusione del Covid-19 aumenta sempre più e potrebbe raggiungere un picco elevato nelle prossime settimane. In merito alla vicenda sono intervenuti diversi virologi che raccomandano l’uso della mascherina. Inoltre, il virologo Fabrizio Pregliasco esorta gli over 80 e i fragili ad effettuare la quarta dose di vaccino. Infatti, ha dichiarato: “L’esecuzione della quarta dose di vaccino anti-Covid per le fasce alle quali viene offerta è assolutamente fondamentale. Il vaccino oggi disponibile serve eccome. Comunque si basa su un virus ancora in grado di rilanciare la risposta immunitaria, specie quella delle cellule T della memoria, Tale vaccino determina un rinforzo della protezione complessiva dal covid, comprese le sotto varianti Omicron 4 e 5. Siamo a circa mille contagi al giorno mentre il numero di ricoveri e decessi continua a salire. La situazione inizia a diventare preoccupante.”

Ti consigliamo come approfondimento-Burioni: “Il 95% degli italiani vive come se il Covid non esistesse più”. Il web gli si scaglia contro

Covid quarta dose: Omicron 5 non è una banale influenza

imprenditore covid,Inoltre, Pregliasco si è anche scagliato contro i medici di famiglia. Il virologo ha dichiarato: “Nonostante i ripetuti appelli alla vaccinazione, i risultati sono deludenti a causa di una narrazione sbagliata. C’è un’eccessiva benevolenza di questo virus, che invece continua a causare casi gravi, decessi giornalieri spesso a due cifre e Long Covid. Omicron 5 viene ormai ridotta a una ‘banale influenza. Dobbiamo ricordare che in realtà neanche l’influenza è una banale influenza, perché provoca complicanze e fa morti. Ne abbiamo parlato per decenni, ne ho fatto la battaglia di una vita e so bene che è veramente difficile. A volte subentra un aspetto quasi di ‘sopravvivenza psicologica’ dei singoli, che porta a fare come gli struzzi e a mettere la testa sotto la sabbia, perché la verità non collima con le aspettative di vita e le esigenze economiche”.

Ti consigliamo come approfondimento-Rapporto europeo Covid, Italia tutta in zona rossa: lockdown in vista?

Covid quarta dose: necessaria per over 80 e soggetti fragili

variante africana, manichetti lockdown no vax, omicron bassetti, hong kong criceti, bassetti covid ucraina,Sulla vicenda è intervenuto anche Mario Balzanelli, presidente nazionale del Servizio Sanitario di Urgenza 118. Balzanelli ha dichiarato: “Osserviamo forme di polmonite virale che richiedono la ventilazione assistita. Ricominciamo a vedere cose che non vedevamo più: mentre le precedenti versioni di Omicron risparmiavano le vie aeree inferiori, ora stiamo ricominciando a vedere polmoniti provocate dalla Omicron BA.5, che riesce a raggiungere gli alveoli polmonari”. Inoltre, anche l’immunologo Sergio Abrignani, docente all’Università di Milano, è intervenuto. Abrignani ha sottolineato: “La quarta dose fa aumentare gli anticorpi in modo rapido. Dopo 8 giorni, sono già al massimo. Chi fa previsioni dice che l’ondata avrà il picco fra il 15 e il 30 luglio con 150mila casi. Poi però impiegherà tutto agosto per scendere. E due mesi è la protezione offerta dalla quarta dose”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

uno × uno =