I Baci Perugina in un barattolo: nuova sfida alla regina Nutella

0
100
crema baci perugina

La crema Baci Perugina, lanciata sul mercato in occasione della festa degli innamorati, si appresta a entrare nell’Olimpo (già affollato) delle creme spalmabili. Fra Nutella, Pan di Stelle e altre, ci sarà posto anche per la neonata creazione del gruppo Nestlé?

Ti consigliamo come approfondimento – Mulino Bianco lancia i pancake. Nuova sfida milionaria alla Ferrero

Creme spalmabili: crescita di un settore d’oro

crema baci perugina

Il settore delle creme dolci spalmabili, negli ultimi anni, sta conoscendo un vero e proprio boom. Complice forse anche il lockdown, che ci ha praticamente spinto verso i piaceri del comfort food. Dopo la crema Pan di Stelle, quella ispirata alle caramelle Rossana (in ben due versioni) e quelle derivanti da noti snack al cioccolato (Mars, Twix, Bounty…), anche il brand svizzero Nestlé ha pensato bene di lanciare sul mercato un nuovo prodotto: la crema Baci Perugina. A quasi 100 anni dalla nascita del cioccolatino più famoso del mondo (grazie a una geniale intuizione di Luisa Spagnoli), il brand si rinnova offrendo al pubblico una gustosa crema spalmabile al gianduia con croccante granella di nocciole. 

Ti consigliamo come approfondimento – Nutella Moneta da 5 euro: la crema spalmabile si colora d’argento

Crema Baci Perugina: un mito che si rinnova

crema baci perugina
Dall’account Instagram di Baci Perugina

Sul sito ufficiale dell’azienda si legge: “Assapora l’intenso piacere dato da una crema al gianduia unita alla granella di nocciole. Un’esperienza di gusto e consistenze indimenticabili.” La nuova crema è stata creata pensando al ripieno a base di cacao e nocciole croccanti del mitico cioccolatino. Perfetta per ogni momento della giornata, assicurano dall’azienda, la crema si potrà gustare su pane o fette biscottate per colazione, ma anche utilizzare come ingrediente per dolci ricette.

Come per il cioccolatino, anche per la crema spalmabile non mancherà il famoso cartiglio. Ormai un marchio di fabbrica dell’azienda Baci Perugina, sarà inserito sul tappo del barattolo. Conterrà come sempre un pensiero d’amore o di positività. La crema Baci Perugina stata lanciata nelle ultime settimane, in occasione della festa di San Valentino, e si trova nei migliori bar e pasticcerie, oltre che sul sito ufficiale.

Ti consigliamo come approfondimento – Nutella Biscuits, Barilla al contrattacco: arrivano i Biscocrema Pan di Stelle

Nessuno batte la Nutella!

Nutella biscuits, crema Baci perugina

Nell’elenco degli ingredienti della crema Baci Perugina, messo nero su bianco anche online, si nota un’assenza importante. Si tratta dell’olio di palma, che abbonda invece nella ricetta della Nutella e che ha scatenato molte polemiche ambientaliste. Un ulteriore elemento di sfida alla Nutella, indiscussa “regina” delle creme spalmabili. Malgrado il successo notevole delle altre, Nutella mantiene inalterato il primato di prodotto più venduto e celebrato nel mondo. Solo qualche settimana fa, la Zecca dello Stato ha coniato addirittura una moneta d’argento, del valore di 5 euro, che celebra la Nutella come “eccellenza italiana”.

Nonostante tutto questo affollamento, sembra esserci ancora spazio per nuovi prodotti in questo settore. Tra i prodotti più attesi del 2021, infatti, ci sarebbe il caffè spalmabile. Cinque volte più intenso di un caffè in tazzina, conterrebbe ben 40 mg di caffeina. La gamma comprenderà diversi gusti: Torrefazione Italiana, Origine Brasiliana e Origine Colombiana.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

17 + undici =