Manovra 2024, i cittadini Extra Ue dovranno pagare 2000€ annui per le cure mediche

0
253
Cure mediche stranieri manovra 2024

Cure mediche stranieri manovra 2024: nella manovra di bilancio del governo Meloni presenti novità per le cure mediche agli stranieri. I residenti stranieri cittadini di Paesi non aderenti all’Unione europea dovranno versare un contributo di 2.000 euro annui per le cure. Ma ci sono alcune differenze.

Ti consigliamo come approfondimento-Giorgia Meloni: “Una donna che partorisce due figli ha offerto un grande contributo alla società”

Cure mediche stranieri manovra 2024: contributo 2000 euro annui

Papà dona polmone, Urbino incidente donna incinta, Pompei cardiologo molesta pazienti, Padova Tablet esplode, Milano vigili Ferrari, ponza pronto soccorso, vaiolo scimmie barletta, bari chirurgo infarto, neonato 370 grammi,manichetti lockdown no vax,In una nota del Ministero dell’Economia e Finanza si legge una modifica sostanziale che riguarda le cure mediche agli stranieri. Si legge: “Per i residenti stranieri cittadini di Paesi non aderenti all’Unione europea si prevede la possibilità di iscrizione negli elenchi degli aventi diritto alle prestazioni del Ssn. Versando un contributo di 2.000 euro annui. L’importo del contributo è ridotto per gli stranieri titolari di permesso di soggiorno per motivi di studio o per quelli collocati alla pari”.

Secondo le disposizioni del Ministero della Salute, al momento, i cittadini stranieri “regolarmente” presenti in Italia possono accedere al Servizio sanitario nazionale (Ssn) in base alla motivazione del loro soggiorno. Chi è “temporaneamente presente” per un periodo non superiore a 90 può usufruire delle prestazioni sanitarie urgenti e di elezione dietro pagamento delle relative tariffe regionali. Non è prevista l’iscrizione al Ssn tranne che per gli studenti e le ragazze alla pari; Chi ha un regolare permesso di soggiorno può iscriversi al Ssn rivolgendosi alla Asl del comune di residenza. Se non sei ancora residente, al Comune di domicilio effettivo indicato nel permesso di soggiorno.

Ti consigliamo come approfondimento-Napoli, Tony Colombo e Tina Rispoli arrestati in un’operazione anticamorra

Cure mediche stranieri manovra 2024: iscrizione obbligatoria

Campania dpcm asporto bevande
Ph presa dalla pagina ufficiale del Ministero della Salute

L’iscrizione al Ssn consente la scelta del medico di base e l’assistenza sanitaria è estesa ai familiari a carico che soggiornano regolarmente in Italia. Ma si distingue in obbligatoria o volontaria. La prima riguarda i cittadini extra Ue che soggiornano regolarmente in Italia e abbiano in corso regolari attività di lavoro. Quelli che sono iscritti nelle liste di collocamento che soggiornano regolarmente. Coloro che hanno richiesto il rinnovo del permesso di soggiorno. Quelli che sono in attesa del primo rilascio del permesso di soggiorno per lavoro subordinato o per motivi familiari; i minori stranieri non accompagnati, anche nelle more del rilascio del permesso di soggiorno. Tutti i minori indipendentemente dallo stato di regolarità del soggiorno, con conseguente diritto al pediatra di base da 0 a 14 anni e al medico di medicina generale da 14 a 18 anni.

Ti consigliamo come approfondimento-Legge di Bilancio 2023, approvazione definitiva della Camera: stretta al Reddito di Cittadinanza

Cure mediche stranieri manovra 2024: iscrizione volontaria

pascaleL’iscrizione volontaria riguarda invece: gli studenti e le persone alla pari anche per periodi inferiori a tre mesi; Coloro che sono titolari di permesso di soggiorno per residenza elettiva e non svolgono alcuna attività lavorativa; Il personale religioso (non iscrivibile obbligatoriamente); Il personale diplomatico e consolare delle Rappresentanze estere operanti in Italia, con esclusione del personale assunto a contratto in Italia per il quale è obbligatoria l’iscrizione al SSR; Dipendenti stranieri di organizzazioni internazionali operanti in Italia; Stranieri che partecipano a programmi di volontariato; Genitori ultra sessantacinquenni con ingresso in Italia per ricongiungimento familiare, dopo il 5 novembre 2008; Tutte le altre categorie individuate per esclusione rispetto a coloro che hanno titolo all’iscrizione obbligatoria.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

dieci − cinque =