Cutolo: domani funerali blindati per il boss. E c’è chi protesta

0
196
cutolo funerali

Cutolo funerali: l’ultimo saluto al boss della Nuova Camorra Organizzata si svolgerà domani mattina nel comune di Ottaviano in forma strettamente privata, secondo quanto stabilito dal questore di Napoli. Non sono mancate critiche verso questa decisione in materia di sicurezza pubblica.

Ti consigliamo come approfondimento – Morto Raffaele Cutolo: il boss della camorra si è spento a 79 anni

Cutolo funerali in forma privata per il boss della Nuova Camorra Organizzata

Morto Raffaele Cutolo, cutolo funeraliIl fondatore della Nuova Camorra Organizzata, Raffaele Cutolo, continua a far parlare di sé. La salma del boss, detenuto nel carcere di Parma in regime di 41bis, ha fatto ritorno nel comune di Ottaviano, sua città natale. Il questore di Napoli Alessandro Giuliano ha però ufficialmente firmato il divieto di funerali in forma pubblica e solenne. Le esequie si svolgeranno quindi in forma strettamente privata all’interno del cimitero cittadino, alla presenza dei congiunti più stretti e senza corteo. Ulteriori misure per evitare eventuali assembramenti all’esterno della struttura potrebbero essere disposte nella giornata. 

Siamo col prefetto di Napoli, dalla parte delle istituzioni. Non siamo giudici e non vogliamo esserlo. Con tutto il rispetto per la vita e per la morte, si sta parlando pur sempre di un delinquente. Qualsiasi decisione prenderà sui funerali di Raffaele Cutolo, il prefetto avrà le sue ragioni. Abbiamo piena fiducia e deciderà sicuramente al meglio” ha detto referente regionale di Libera contro le Mafie in Campania, Fabio Giuliani. Un unico manifesto funebre è stato affisso a Ottaviano, nei pressi del cimitero. “Serenamente si è spento, all’età di 79 anni, la cara esistenza di Raffaele Cutolo, detto ‘e Monache” si legge sul manifesto. La famiglia dispensa dalle visite “a causa dell’emergenza Covid”.

Ti consigliamo come approfondimento – Giornata dei Camici Bianchi: il primo anniversario dal paziente uno

Bernardini: “La Camorra di oggi ha poco a che fare con quella di Cutolo

morto raffaele cutolo, cutolo funerali

’O Professore stava scontando l’ergastolo nel carcere di Parma, dove è morto a seguito di complicazioni della polmonite bilaterale. Sul corpo del boss verrà effettuata l’autopsia questo pomeriggio per chiarire le cause della sua morte. Poi domattina, fra le 7:00 e le 9:00, i funerali alla presenza di massimo venti persone. Il divieto del questore Giuliano alla celebrazione di funerali pubblici non è stato accolto positivamente da tutti. Critiche sono arrivate da Rita Bernardini, leader dei Radicali. “La Camorra che esiste oggi credo abbia poco a che vedere con quella di Cutolo: ci sono state molte divisioni anche nelle famiglie. Non conosco le valutazioni fatte dal questore di Napoli, certo è che a tutti dovrebbe essere consentito, nel momento della morte, di poter celebrare il momento di dolore senza costrizioni e ostruzionismi“.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

20 − dodici =