De Luca sui vaccini: “Nessun mix Pfizer-Astrazeneca, ci sono troppi dubbi”

0
191
De Luca conferenza stampa,

De Luca conferenza stampa per fare il punto sulla campagna vaccinale. Il Governatore della regione Campania ha parlato oggi della situazione vaccinale. Lo ha fatto sia dal punto di vista dei numeri che da quello dei vaccini. Evidenzia infatti come si debba mobilitare la città di Napoli, dove in centinaia di migliaia non sono ancora vaccinati. Puntualizza il fatto che verrà somministrato solo Pfizer o Moderna per gli under 60. Nessuno inoltre che abbia ricevuto Astrazeneca riceverà Pzier. Secondo il Governatore: “ci sono troppi dubbi”. Da qui punta poi il dito contro “gli altri vaccini” e la gestione di Figliuolo. Afferma infatti che la campagna dovrebbe essere gestita dal Ministero della Salute e non da un commissario.

Ti consigliamo come approfondimento – Campania zona bianca: arriva l’annuncio del Presidente De Luca

De Luca conferenza stampa: il punto sulla situazione vaccini in Campania

Fedez telefonata De Luca, De Luca conferenza stampa,
Immagine dal profilo Facebook ufficiale di Vincenzo De Luca

La campagna vaccinale prosegue senza sosta in tutto il Belpaese. Motivo che spinge De Luca nello spronare la regione Campania e Napoli tutta a vaccinarsi. Lo dice chiaramente durante la conferenza stampa odierna. “Bisogna vaccinare il più possibile” è il commento del Governatore. “Soprattutto a Napoli dove mancano centinaia di migliaia di persone”. L’obbiettivo che ha in testa De Luca è chiaro ed è volto soprattutto ad un discorso d’immagine internazionale. “Rendere Napoli una delle prime grandi città europee Covid-free”. Inoltre afferma il rischio di vaccinare gli under 60 con vaccini che non siano Pfizer o Moderna. Così come per chi abbia ricevuto Astrazeneca come prima dose, non avrà Pfzier come seconda. Per il Governatore: “ci sono troppi dubbi“. Una decisione volta a garantire la sicurezza degli under 60.

Ti consigliamo come approfondimento – Napoli, movida shock tra giovani: risse e assembramenti dopo coprifuoco

De Luca conferenza stampa: la campagna vaccinale e l’attacco al Commissario

De Luca scuole campania, De Luca conferenza stampa,Due punti salienti risaltano durante la conferenza del Governatore della Campania, De Luca. Il primo riguarda la grande distribuzione di Astrazeneca in Campania. Di fatto prima del divieto la sua regione era tra le prime in somministrazione del suddetto vaccino. De Luca giustifica il tutto parlando di: “mancato coordinamento nazionale e fretta eccessiva”. Affermazione che poi lo trasporto su un altro punto inerente la campagna vaccinale. “Siamo l’unico paese al mondo che non fa capo al Ministero della Salute ma ad un Commissario”. Afferma il Governatore, secondo cui il Commissario: “dovrebbe solo occuparsi della distribuzione”. Mentre il compito di decidere cosa approvare o meno dovrebbe spettare al più consono Ministero. Inoltre De Luce spinge anche per il non incentivare alla vaccinazione di massa. Almeno non più, ora che il 50% risulta vaccinato e quindi lo stato di emergenza non sussiste più.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

18 − 3 =