De Luca sul Covid in Campania: “Quasi il 100% dei ricoverati sono No Vax”

0
862
De Luca Covid Campania,

De Luca Covid Campania, parole che ormai vanno di pari passo. Il Presidente della Regione Campania è sicuramente in prima linea nella lotta al virus. Quantomeno per il lato comunicativo. Suo infatti l’intervento che definisce dei dati chiari ed evidenti. I No Vax infatti rappresentano “Quasi il 100% dei pazienti Covid ricoverati negli ospedali campani” a detta del Governatore. Un dato che si riferisce principalmente ai ricoverati in terapia intensiva. Cala di qualche punto invece nel generico.

Ti consigliamo come approfondimento – De Luca attacca i no-green pass: “Pagatevi il tampone! Gli sfizi si pagano”

De Luca Covid Campania: la situazione pandemica tra ospedali e tamponi

De Luca direttaDe Luca è molto orgoglioso del lavoro svolto fino ad ora dalla regione Campania. “Siamo la regione che fa più di ogni altra in Italia i tamponi molecolari, gli unici davvero affidabili”. Il riferimento è alle diverse tipologie di tamponi utilizzati in Italia. “Tuttavia 650 positivi sono un dato che deve far preoccupare” afferma. “I non vaccinati sono la metà dei nuovi positivi registrati ieri in Campania”. Dati che a livello ospedaliero indicano: “Quasi il 100% dei pazienti Covid ricoverati negli ospedali campani e la totalità di quelli in terapia intensiva”. Per questo l’appello di De Luca si rivolge nuovamente ai No Vax, invitandoli a vaccinarsi per il bene e la salute di tutti.

Ti consigliamo come approfondimento – De Luca: “La campagna vaccinale non riparte per Reddito di Cittadinanza”

De Luca Covid Campania: il rischio e l’importanza dei controlli

Green Pass falsi, De Luca Covid Campania,Un altro punto su cui verte De Luca è quello inerente agli stati esteri. In un territorio come quello campano che vive di turismo ciò non può essere scontato. “Ieri è stata fermata all’aeroporto di Capodichino una famiglia inglese con bambini positivi”. A ciò sono seguiti i controlli che hanno rivelato la positività dell’intero nucleo familiare. “Attualmente sono ospitati nel Covid center dell’Ospedale del mare” continua. Un rischio che sarà normale in tutta Italia dato che risultiamo uno dei paesi più vaccinati. Bisognerà quindi essere attenti non solo a chi vive sul territorio ma anche a chi arriva per visitarlo.