De Luca, accordo con Trenitalia: 100% di treni nuovi entro il 2025

0
221
De Luca Trenitalia

De Luca Trenitalia: l’accordo con l’azienda di trasporti garantirà un rinnovamento dei mezzi pubblici in regione entro il 2025. Consegnato il primo treno alla stazione Centrale di Napoli dal governatore De Luca. 

Ti consigliamo come approfondimento – Scuole Campania: sciopero in 40 licei. “Vogliamo tornare in sicurezza”

De Luca Trenitalia: accordo da 2 miliardi con l’azienda

covid diretta De Luca campania diretta De Luca, De Luca Trenitalia
Dalla pagina Facebook del governatore campano Vincenzo De Luca

La mattina del 2 febbraio il governatore della regione Campania Vincenzo De Luca ha partecipato alla manifestazione di consegna dei treni “Rock” alla stazione Centrale di Napoli. Consegnato simbolicamente il primo dei 15 treni nuovi/revampizzati che sono previsti per il 2021 e che si inseriscono nel più ampio progetto di ammodernamento del trasporto regionale. “È una giornata molto importante per noi campani” ha detto il governatore.

L’evento è parte di un accordo fatto a dicembre 2019 fra la regione e Trenitalia. Un accordo che vale 2 miliardi e mezzo di euro e destinato a durare 15 anni. “Uno degli obiettivi dell’accordo con Trenitalia era quello di tutelare il lavoro dei nostri operai in Campania.” Con questo accordo infatti è stata garantita la sopravvivenza di due importanti aziende locali che rischiavano il fallimento: FIREMA (azienda casertana) e ITACI ITALIA. “Avremmo potuto avere altre due cattedrali nel deserto” ha dichiarato il governatore in riferimento a FIREMA e ITACI.

Ti consigliamo come approfondimento – De Luca: “Fase critica. La didattica in presenza non deve superare il 50%”

Una svolta epica nel trasporto pubblico campano

De Luca scuola covid, De Luca Trenitalia
Vincenzo De Luca, dalla sua pagina Facebook ufficiale

Questo accordo pluriennale garantirà il miglioramento della qualità del trasporto ferroviario. “Considerate che negli anni precedenti in Campania non è stato acquistato né un treno né un pullman. Fino al 2019 viaggiavano in regione treni con un’anzianità di 32 anni” ha continuato De Luca, rimarcando con orgoglio il primato della Campania nel campo dei trasporti pubblici. “L’obiettivo, che pone la regione all’avanguardia in Italia, è quello di rinnovare completamente la flotta dei nostri treni entro il 2025. Fra quattro anni avremo rinnovato il 100% dei nostri treni – sono belle soddisfazioni.”

Il governatore ha poi sottolineato l’efficienza del sistema di videosorveglianza, messo a punto per garantire le condizioni di sicurezza ai viaggiatori.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

uno × 2 =