De Luca prova il vaccino Covid oggi: “Dobbiamo farlo tutti!”

0
570
de luca vaccino covid

De Luca vaccino Covid: a poche ore dall’avvio della campagna vaccinale in Europa, il governatore della Campania è il primo (e finora unico) esponente politico italiano a sottoporsi al vaccino.

Ti consigliamo come approfondimento – I morti Covid finiscono nei container: non c’è più spazio

De Luca vaccino Covid: le dichiarazioni del governatore

Vincenzo De Luca diretta de luca vaccino covidRisale a poco più di un’ora fa l’aggiornamento condiviso via Facebook dal governatore campano Vincenzo De Luca. Una foto lo ritrae mentre si sottopone al vaccino contro il Covid-19. “Mi sono vaccinato. Dobbiamo farlo tutti nelle prossime settimane” avverte il governatore. “È importante per vincere la battaglia contro il Covid-19 e tornare alla vita normale. Senza abbassare la guardia e rispettando le norme.”

È una giornata simbolica, i vaccini sono arrivati in tempo” ha detto De Luca ai cronisti oggi. “Il programma è stato rispettato, al di à di questa giornata noi faremo un’esercitazione generale il 12 gennaio in tutte le strutture ospedaliere. Abbiamo lavorato in queste settimane per mettere a punto una macchina efficiente, la vaccinazione Covid non è un’operazione banale e richiede accortezze.”

Ti consigliamo come approfondimento – Vaccino Covid, impossibile l’obbligo: rischio Tribunale Internazionale

De Luca vaccino Covid: è subito bufera

de luca covid campania de luca vaccino covidL’iniziativa del governatore campano ha innescato immediatamente critiche dal mondo politico. Il sindaco di Napoli Luigi De Magistris ha giudicato inqualificabile e indegno l’abuso di potere di De Luca. Il governatore avrebbe sfruttato il proprio ruolo istituzionale per vaccinarsi, non dando la priorità ai medici a agli infermieri. Anche il leader della Lega, Matteo Salvini, è sulla stessa linea d’onda. “Per esibizionismo il governatore De Luca ha tolto il vaccino a qualcuno che ne aveva più bisogno di lui” ha dichiarato. “Medici, infermieri, personale sanitario, forze dell’ordine e persone fragili meritano rispetto e serietà, non politici stile Marchese del Grillo.”

Critiche arrivano anche da esponenti di Forza Italia. Su Twitter l’europarlamentare azzurro Fulvio Martusciello scrive: “De Luca salta la fila e si vaccina. Ciò che ha fatto il Presidente della Campania è arroganza al potere. Non aveva alcun titolo per vaccinarsi, per saltare la fila, per togliere una fiala a un operatore sanitario. Unico Presidente di regione d’Italia a farlo. Indecente.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

diciassette − 5 =