Dea Sposa Party: la conferenza stampa al Dubai Village

0
408

CAMPOSANO – Dea Sposa Party: la conferenza stampa al Dubai Village di Nolay. L’evento si terrà domenica 22 settembre nella suddetta struttura e sarà il primo party italiano dedicato ai futuri sposi. Presenti alla conferenza, Giuliano Angelini, CEO Dea Sposa; Francesco Lobefalo, giornalista e organizzatore d’eventi; Alberta Greco, wedding planner; Pasquale De Vita, direttore del Dubai Village. A moderare la conferenza è stata Viviana Cianciulli, direttore responsabile di Informa Press. Qui di seguito, le parole degli intervenuti.

Ti consigliamo come approfondimento – Dea Sposa Party, il primo party italiano dedicato ai futuri sposi

Dea Sposa: il CEO Giuliano Angelini

dea sposa
Giuliano Angelini, Ceo Dea Sposa

Giuliano Angelini è musicista, cantante, attore, nonché fondatore del marchio Dea Sposa. La sua grande esperienza nel mondo del wedding e la sua formazione poliedrica, tra l’ambito artistico, commerciale e formativo/motivazionale, lo hanno spinto a dar vita a questo originale progetto. Ecco il suo intervento in conferenza in merito all’azienda e all’imminente evento.

Dea Sposa: il progetto tra presente e futuro

Dea Sposa è un progetto di intermediazione tra i futuri sposi e i partner che fanno parte del gruppo. I clienti vengono seguiti e attraverso consulenti specializzati, vanno guidati e consigliati in tutto ciò che può essere utile alla realizzazione dei loro obiettivi (dalla costruzione della casa al giorno delle nozze). Lo scopo è permettere loro di affrontare il percorso verso il matrimonio nel modo più sereno possibile, risparmiando tempo e denaro e riducendo lo stress. Dea Sposa è un progetto che vuole valorizzare il territorio e le belle realtà locali, ma punta anche ad allargare i propri orizzonti. Il prossimo passo sarà, infatti, quello di lanciare il nostro format in franchising, creando una rete di agenzie comunicanti tra loro che possano offrire i nostri servizi in più punti della Campania e anche a livello nazionale”.

Dea Sposa Party: organizzare le nozze tra musica e divertimento

Il Dea Sposa Party è un modo originale per raccogliere nuovi clienti e consolidare il rapporto con i partner. Non si tratta né di una fiera né di una “wedding night”, ma di un vero e proprio party. I futuri sposi potranno quindi rilassarsi e divertirsi, ascoltare musica e incontrare i vari partner commerciali in una location d’eccezione. Non si sentiranno coinvolti solo da un punto di vista commerciale, ma soprattutto emotivo/sensoriale.”

Ti consigliamo come approfondimento – Matrimonio? Per il grande sì, basta fiori. Arriva il pizza bouquet

Dea Sposa L’evento è organizzato in collaborazione con il giornalista e organizzatore di eventi Francesco Lobefalo e vedrà la partecipazione della nota wedding planner Alberta Greco. Testimonial del party l’attore, modello ed ex sportivo Francesco Testi, famoso per la sua partecipazione al Grande Fratello 7. Inoltre, in occasione dell’evento, Dea Sposa ha lanciato un contest per tutti i partecipanti: “Vinci un fine settimana in Europa per due persone!”. La serata terminerà con un rinfresco all’aperto e l’esibizione degli artisti: Daniela Terlati, che presenterà due suoi inediti, “L’angelo del Sud” e “Mare Nero”, e infine le performance del duo Io & Mia Sorella e di Francesco “Ciccio” D’Agostino”.

Dea Sposa: la wedding planner Alberta Greco

Oggi c’è ancora molta confusione riguardo alla figura del wedding planner. Non è un’aggiunta accessoria, ma il suo ruolo è ben definito. Ha il compito di tranquillizzare gli sposi e accompagnarli nel lungo percorso di scelte che porta al giorno delle nozze. Il wedding planner aiuta a risparmiare tempo e denaro, grazie alla sua rete di conoscenze. Ed è colui che risolve problemi e imprevisti anche nel corso dell’evento stesso, permettendo agli sposi di goderselo a pieno.

Ti consigliamo come approfondimento – Bonus matrimonio: la proposta della Lega che ha fatto molto discutere
Foto dalla conferenza stampa con tutti i relatori intevenuti

Dea Sposa Party: l’organizzatore di eventi Francesco Lobefalo

Organizzare un party è un’idea vincente, in quanto il concetto di “fiera” è percepito come obsoleto dai potenziali clienti. Inoltre, partecipando ad un party, i futuri sposi non sentono la “necessità dell’acquisto”. Così le scelte da compiere per il proprio futuro avvengono in un clima più disteso, rilassato e divertente. La nostra agenzia ha un’esperienza pluriennale nell’organizzazione di eventi e soprattutto nel campo della moda e del wedding. E abbiamo profuso grande impegno per la perfetta realizzazione del Dea Sposa Party”.

Dea Sposa Party: Pasquale De Vita, direttore del Dubai Village

Il Dubai Village è una realtà molto affermata sul territorio e siamo da tanto tempo nel campo del wedding. Siamo lieti pertanto di accogliere un evento originale, moderno e di sicuro successo come il Dea Sposa Party e ovviamente condividiamo la vision dell’intero progetto. Una rete commerciale di partner fidati è soprattutto una garanzia di professionalità che permette ai clienti di interagire con persone competenti evitando gli speculatori.”

Non ci resta che attendere questo evento che si preannuncia davvero imperdibile.

Registrati qui!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

sei − 3 =