Denise Pipitone, intercettazione dell’ex di Jessica Pulizzi: “L’hai ammazzata?”

0
218
angioni Denise Pipitone trovata
Foto dal profilo Facebook ufficiale di Piera Maggio

Denise Pipitone ammazzata? Sono queste le parole emerse da un’intercettazione trasmessa nella puntata di “Chi l’ha visto” del 2 giugno 2021. “Ce l’ammazzasti a chidda?”: è questa la domanda che Fabrizio, ex fidanzato di Jessica Pulizzi, avrebbe fatto in una delle conversazioni al vaglio dei Carabinieri.

Ti consigliamo come approfondimento – Denise Pipitone, caso risolto? Fuori i nomi dei rapitori: “Potrebbero scattare gli arresti”

Denise Pipitone ammazzata: l’inquietante intercettazione

Denise Pipitone ammazzata
Fonte: Chi l’ha Visto?

Denise Pipitone ammazzata – Durante la puntata del 2 giugno del programma televisivo “Chi l’ha visto”, sono emersi alcuni dettagli sulle conversazioni di Jessica Pulizzi. Le intercettazioni riguardano il suo ex fidanzato, Fabrizio, e attualmente sono al vaglio dei Carabinieri. Jessica, che attualmente ha 26 anni, è stata indagata insieme alla madre, Anna Corona, per la scomparsa della piccola Denise Pipitone. Entrambe sono state scagionate nel 2013 per mancanza di prove. Tuttavia, con la revisione delle intercettazioni, la loro posizione è nuovamente cruciale per le indagini.

Ce l’ammazzasti a chidda?”, “L’hai ammazzata?”: è questa la domanda che Fabrizio rivolse all’ex fidanzata Jessica Pulizzi. A causa di queste parole, l’uomo finì davanti ai Carabinieri nel 2006. In quell’occasione, negò di aver avuto una relazione con Jessica dopo il 2003. Le intercettazioni, però, risalivano a dicembre 2004, ovvero tre mesi dopo la scomparsa di Denise. Così, in un secondo momento, Fabrizio ammise di aver passato del tempo con la ragazza presso il panificio di un amico.

Ti consigliamo come approfondimento – Denise Pipitone, arriva la smentita sulla ragazza dell’Ecuador: ecco chi è veramente

Denise Pipitone ammazzata: l’ossessione di Jessica

Denise Pipitone ammazzata
Foto dal profilo Facebook ufficiale di Piera Maggio

Denise Pipitone ammazzata – Il racconto di Fabrizio non è lo stesso portato avanti da Jessica, la quale ha sempre sostenuto di averlo incontrato in un casolare e che quella domanda era riferita ad alcune galline lì presenti. L’uomo ha rilasciato anche altre dichiarazioni su quell’incontro. Dopo aver chiesto alla ragazza della sua situazione familiare, lei ha risposto: “Come ho sofferto io, soffrono anche loro”.

Sembrava che volesse compiere atti dolosi contro Piera Maggio. Diceva che le aveva rovinato la famiglia. La chiamava in tutti i modi. La odiava da quando era venuta a conoscenza della relazione extraconiugale di suo padre con lei, prima che la ufficializzassero. Di lei diceva che non era degna di avere una figlia e voleva a tutti i costi che io la aiutassi a bruciarle l’auto”. È questa la spiegazione che, in un primo momento, Fabrizio ha dato ai Carabinieri. Durante il processo, tuttavia, ha cambiato la versione sostenendo che Jessica non abbia mai nominato Piera Maggio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

15 + quattordici =