Diretta De Luca: “Quest’anno, Natale e Capodanno non esistono”

0
1401
Diretta De Luca Campania De Luca botti
Vincenzo De Luca - Fonte: Belvedere news

Diretta De Luca, nuove ordinanze e diverse direttive per le festività e per il nuovo anno. Molti i temi trattati: divario Nord Sud, previsione bilancio 2021, investimenti e risorse e blocco spostamenti durante le festività. Il governatore della Campania stringe la sua morsa sulla regione, occorre mantenere la guardia alta. Forte il rischio di vanificare gli sforzi. Scuola, sanità e trasporti: la Campania vuole ripartire.

Ti consigliamo come approfondimento – Diretta De Luca: “Recovery Fund è un furto per la Campania”

Diretta De Luca: nuove ordinanze impediranno spostamenti durante le festività

Diretta De LucaFolta la Diretta De Luca di questa settimana. In primis, il governatore della regione Campania ha esposto le sue considerazioni circa i fondi europei del Mes. Forte la critica alle decisioni del Governo che rafforzerebbero lo storico divario tra Nord e Sud. La sanità e il turismo vengono penalizzati e non si pone l’attenzione sul recupero dei territori meridionali. Quest’ultimi soffrono di un grave ammanco di risorse per ripartire.
A tal proposito, il governatore ha sottolineato l’importanza di coesione e sacrificio in un periodo difficile come quello attuale. In Italia si registrano più di 800 morti al giorno per Covid. La nostra nazione è in bilico, a gennaio è previsto il picco delle influenze stagionali, pertanto resta vitale essere decisivi in questo periodo festivo. Per tale ragione, la Campania adopererà restrizioni più serrate rispetto al resto del Paese. Due le ordinanze registrate, nella giornata di ieri, che impediranno gli spostamenti.

Ti consigliamo come approfondimento – Covid Italia, Consiglio di Stato approva nuova cura proposta da Salvini

De Luca, niente Natale e Capodanno per quest’anno

idee regalo diretta de luca

Un Natale diverso quello che si prospetterà per gli abitanti campani. Il governatore De Luca sostiene una linea rigorista che prevede, con due ordinanze, di rafforzare le misure di controllo e prevenzione. Tali provvedimenti saranno un filtro per impedire il flusso di contagi in entrata da altre regioni. Maggiori controlli alle stazioni di Napoli, Caserta e Salerno e negli aeroporti. Divieto di spostamento nelle seconde abitazioni.

Non solo, se il Governo, ieri, si diceva aperto agli spostamenti nei comuni minori, De Luca si oppone. Sarà mantenuto un pugno di ferro sugli spostamenti tra regioni e tra comuni. “Quest’anno, Natale e Capodanno non esistono” questa la sentenza definitiva.
Occorre supervisionare ora, per impedire una tragedia dopo. Gennaio e febbraio saranno mesi critici. Non è possibile ripetere gli errori perpetuati da altre regioni nel periodo estivo.
Una restrizione che permetterebbe così il rientro in presenza a scuola dopo l’Epifania.

Ti consigliamo come approfondimento – Conte salva suo suocero grazie al Decreto Rilancio?

De Luca: previsione bilancio Campania 2021

Diretta De LucaOltre ai divieti e alle ordinanze, De Luca ha esposto la previsione del bilancio 2021 per la regione Campania.
Diverse le iniziative proposte, fra cui 50 milioni di euro donati agli enti che si occupano del sostegno alla disabilità. Non solo, rinfoltito il parco degli autobus. Sono stati già acquistati 259 autobus che si aggiungono ai precedenti 380. 140 quelli che si acquisteranno a gennaio e 105 a giugno, con la promessa di un’aggiunta futura di ulteriori 150 mezzi.

10 milioni saranno destinati alla costruzione della “Perivesuviana“, una pista ciclabile nella zona vesuviana, un progetto ambizioso volto alla promozione e salvaguardia ambientale. 10 nuovi ospedali verranno costruiti. Anche l’arte, Teatro San Carlo e Teatro Verdi verso la digitalizzazione. Varato anche un sostegno per l’arte presepiale.
La Campania, afferma De Luca, è stata premiata come regione più virtuosa nell’utilizzo dei fondi europei durante la prima ondata Covid.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

uno × 3 =