Disney+, anticipata la data del lancio in Italia: ecco quando

0
216
disney+

Finalmente l’attesa è quasi finita! Disney+ sta per arrivare in Italia. Si tratta del nuovo servizio streaming lanciato da Disney. Sulla piattaforma saranno caricati e fruibili tantissimi contenuti per grandi e piccini. Quando? Molto presto. La data del lancio fissata per la primavera 2020 in Italia, Regno Unito, Irlanda, Francia, Germania, Spagna, Austria e Svizzera è stata addirittura anticipata.

Ti consigliamo come approfondimento – Netflix: le Serie Tv più intriganti che arriveranno nel 2020

Disney+ in Italia

disney+Disney+ farà il suo trionfale ingresso in Italia il 24 marzo 2020, con ben una settimana di anticipo rispetto alle previsioni. Consentirà ai suoi utenti di vedere tutti i film e le serie Tv dell’immenso impero Disney e delle aziende collegate (quindi anche Marvel e Fox, per esempio). Saranno presenti anche contenuti esclusivi, prodotti su misura per la nuova piattaforma.

Gli abbonati potranno accedere a Disney+ dalla maggior parte dei dispositivi digitali di uso comune, compresi console, lettori multimediali, pc e smart TV. Sarà possibile guardare in streaming ben 4 prodotti simultaneamente, in alta qualitàsenza pubblicità. Il numero di download è illimitato, utilizzando fino a 10 dispositivi. Potranno essere creati fino a sette diversi profili. Gli utenti riceveranno suggerimenti personalizzati in base ai propri gusti e alle precedenti visioni. Per i genitori sarà possibile creare un’interfaccia personalizzata e user-friendly, impostando anche contenuti adatti ai più piccoli.

Ti consigliamo come approfondimento – Nemo rischia la vita. Gli animali Disney in via d’estinzione

Disney+: i costi

canone raiNessuna novità sul prezzo dell’abbonamento, rispetto a quanto riportato nei mesi scorsi. Disney+ avrà un costo di 6,99 euro mensili o di 69,99 euro all’anno. Rispetto ai suoi competitor, è un prezzo abbastanza concorrenziale. Disney, insomma, si prepara all’ascesa nel mondo dello streaming, strizzando l’occhio a Netflix e Amazon.

Infatti, Netflix chiede un contributo fino a 15,99 euro mensili (abbonamento premium) per fruire dei suoi molteplici contenuti. Tuttavia, Amazon Prime Video resta al momento il servizio più vantaggioso. Gli abbonati a Amazon Prime (34,90 euro l’anno) possono infatti utilizzarlo gratuitamente.

Ti consigliamo come approfondimento – Bonus Tv 2019: ecco a chi spetta e come ottenerlo

Disney+: gli esclusivi contenuti del lancio

disney disney+
Foto da Facebook Disney

Non vediamo l’ora che Disney+ sia finalmente disponibile. Nell’attesa, ecco alcuni contenuti in esclusiva Disney+ accessibili al momento del lancio:

  • The Mandalorian, serie acclamata dalla critica, scritta e prodotta da Jon Favreau;
  • High School Musical: The Musical: The Series, versione moderna del celebre show;
  • The World According to Jeff Goldblum, serie dedicata all’affascinante mondo degli oggetti a noi più familiari;
  • Lilli e il vagabondo, rivisitazione del film d’animazione del 1955;
  • Encore, prodotto da Kristen Bell;
  • Diary of a Future President, scritto e prodotto da Ilana Peña (“Crazy Ex-Girlfriend”) e da Gina Rodriguez (“Jane the Virgin”);
  • The Imagineering Story, un interessante focus sul gruppo di creativi che dà vita ai Parchi Disney.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here