Kate sconfigge malattia grazie al suo gatto: “Mi ha salvata dal cancro”

0
233
donna gatto cancro
Dal profilo Instagram di Kate King-Scribbins

Donna gatto cancro, una storia che parla del forte legame di Kate e del suo amico Oggy. La ragazza ha scoperto di avere il cancro al seno grazie al comportamento del suo animale domestico. Lui se n’era già accorto da tempo e, tramite particolari movimenti e azioni, le ha trasmesso in tempo la notizia.

Ti consigliamo come approfondimento – Matrimoni, l’idea solidale: “Dona l’abito da sposa a chi non può comprarlo”

Donna gatto cancro: il messaggio di Oggy

donna gatto cancro
Dal profilo Instagram di Kate King-Scribbins (mypinkgenes)

Questa storia a lieto fine non è accaduta poco tempo fa, bensì nel 2019. È una senza-tempo, in grado di colpire e commuovere ancora oggi. Lei si chiama Kate King-Scribbins e vive a Saint Paul, nel Minnesota, Stati Uniti. All’età di 35 anni, durante l’estate, ha iniziato a notare un comportamento strano nel suo gatto Oggy. “Ha sempre amato rannicchiarsi tra le mie braccia, ma ha iniziato in modo più aggressivo del solito. Era strano”, è ciò che racconta a Caters News. “Ho provato a spostarlo in un’altra parte, ma lui sembrava più determinato che mai nell’assicurarsi di essere sdraiato vicino al mio seno sinistro. Pochi mesi dopo, Kate ha percepito dei dolori al suddetto seno e i medici le hanno diagnosticato il tumore al terzo stadio. Ha immediatamente iniziato la chemioterapia ed è stata sottoposta a interventi chirurgici.

Ti consigliamo come approfondimento – Morte Luana D’Orazio, boom di solidarietà per il figlio: raccolti 200mila euro

Donna gatto cancro: il pensiero di Kate

donna gatto cancro
Dal profilo Instagram di Kate King-Scribbins (mypinkgenes)

Durante il suo racconto presso il giornale statunitense, la donna ha voluto mettere in chiaro un concetto per lei fondamentale. “Non biasimo le persone che non mi credono”, ha detto. “Ma c’è da dire che da quando mi è stato rimosso il tumore il mio gatto non insiste più a volersi coricare in quel punto. Se solo gli animali potessero parlare!Oggi Kate sta meglio. Trascorre le giornate in smart working, si delizia con la sua cucina e si occupa del giardino di casa sua. Di tanto in tanto, quando è consentito, si dedica a un’altra sua grande passione: i viaggi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

diciotto − undici =