Cattivo odore in un condominio: trovato il cadavere di una donna di 55 anni

0
925
Donna morta sola

Donna morta sola: cadavere di una donna ritrovato in casa dopo quasi tre settimane. La donna è Helene Kabre, di 55 anni e originaria del Burkina Faso. Il ritrovamento è avvenuto a via Martino Franchi a Brescia. Secondo le prime indiscrezioni sarebbe morta per cause naturali. Indagini in corso.

Ti consigliamo come approfondimento-Cadavere nel Po: spunta l’ipotesi di una ragazza scomparsa ad Ancona

Donna morta sola da tre settimane: ritrovato il cadavere

bonus mobili 2022Ennesima storia di solitudine: trovato il cadavere di una donna di 55 anni morta da circa tre settimane. La donna è Helene Kabre, originaria del Burkina Faso, ma cittadina italiana. La signora viveva da sola nel suo appartamento in via Martino Franchi a Brescia. Le Forze dell’Ordine hanno ritrovato il cadavere della donna distesa sul proprio letto dopo circa tre settimane dal decesso. La donna viveva da sola e pertanto nessuno si era accorto della sua morte. Ieri pomeriggio, però, alcuni vicini di casa della donna hanno avvertito un cattivo odore proveniente dalla casa e hanno chiamato i Carabinieri. Le Forze dell’Ordine, come detto, hanno fatto irruzione nell’appartamento e hanno trovato il cadavere della donna. Secondo le prime indiscrezioni provenienti dagli inquirenti la donna slemberebbe essere morta da tre settimane per cause naturali. Si attendono però la fine delle indagini della scientifica e l’esito dell’autopsia.

Ti consigliamo come approfondimento-Shock, nasconde il cadavere della madre morta da 3 mesi nel baule: macabra scoperta durante uno sfratto!

Donna morta sola: forse è morta per cause naturali

tagli stipendi 118Come già detto, la donna di 55 anni viveva da sola nel proprio appartamento. Helene Kabre era una cittadina italiana originaria, però, del Burkina Faso. La signora era nota ai servizi sociali. La donna per vivere lavorava in città come impiegata di un’impresa di pulizie. I vicini raccontano che spesso si offriva per lavorare anche nei loro appartamenti. Non aveva, però, alcun amico e nessuno si era accorto che da tre settimane non si vedeva più. Le Forze dell’Ordine sono alla ricerca di qualche suo parente in Italia ed eventualmente in collaborazione con la Farnesina anche all’estero. Intanto le indagini si stanno concentrando sulla vita della donna. Infatti, si vorrebbe scoprire di più sulle sue attività e sulle sue frequentazioni. La donna, ad ora, risulterebbe essere morta per cause naturali, ma si attende ovviamente l’esito dell’autopsia.

Ti consigliamo come approfondimento-La madre ha inferto 11 coltellate, solo l’ultima fatale: ecco il referto dell’autopsia della piccola Elena

Donna morta sola qualche tempo fa

malessere del caneQualche settimana fa venne ritrovata un’altra donna morta sola in casa. In quel caso vicino al cadavere venne trovato il cadavere del cane della donna rimasto fedele fino all’ultimo. Il fedele amico molto probabilmente è morto di fame. Sulla morte della donna è stata aperta un’indagine dei Carabinieri. Le indagini, a seguito dell’autopsia stabilirono che la donna è morta per cause naturali. Anche in quel caso furono i vicini ad allertare le Forze dell’Ordine. Intervennero, dunque, i Carabinieri ed i Vigili del Fuoco, che entrati nell’abitazione si sono ritrovati dinanzi la drammatica scena. Il cadavere della donna era in decomposizione sul pavimento. Ed il cane morto, rimasto accanto a lei fino al suo ultimo respiro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

17 − nove =