Marcianise, donna viene travolta da un treno regionale e muore sul colpo

0
940
donna travolta treno

Donna travolta treno in corsa a Marcianise, in provincia di Caserta. La donna di circa 50 anni è stata travolta da un treno in corsa questa mattina. La tragedia è avvenuta questa mattina intorno alle 8.30. Sono ancora da chiarire le dinamiche dell’episodio.

Ti consigliamo come approfondimento-“Porta Potty Dubai”: influencer si fanno ca**re in bocca per soldi

Donna travolta treno regionale in corsa

varese stupro,Questa mattina, intorno alle 8.30, una donna è stata travolta da un treno regionale nella stazione di Marcianise, in provincia di Caserta. La donna, di circa 50 anni, era un’insegnante che si stava recando a lavoro come tutte le mattine. La donna probabilmente stava attraversando i binari in un momento non consentito. Sul posto sono intervenuti immediatamente i sanitari del 118 per accertarsi delle condizioni della donna. Al loro arrivo però non hanno potuto fare altro che accertarsi del decesso. Infatti, secondo indiscrezioni la donna è morta sul colpo. Sul posto sono intervenute anche le Forze dell’Ordine che insieme alle autorità giudiziarie ferroviarie al momento indagano sulla vicenda. Gli inquirenti non scartano nessuna ipotesi. Infatti, si ipotizza sia la possibilità che si tratti di un incidente sia di un suicidio. Solo gli accertamenti del caso potranno dare notizie più attendibili.

Ti consigliamo come approfondimento-Rissa tra Sgarbi e Mughini da Maurizio Costanzo: sembra incontro di boxe

Donna travolta treno: indagini in corso

campaniaCome già riportato, la donna è stata travolta da un treno regionale in transito nei pressi della stazione. Sul posto sono intervenute gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Marcianise, coadiuvati dalla Polfer, la Polizia Ferroviaria. Le indagini sono guidate dal dirigente della Polizia di Stato, Valerio Consoli. La Polizia ha interrogato i testimoni sotto shock che hanno assistito alla tragedia. Nel frattempo, le Forze dell’Ordine stanno anche visionando le immagini della videosorveglianza presenti sul posto. Verranno poi interrogati anche i familiari e amici della vittima per accertarsi se si possa trattare di suicidio. Infatti, gli inquirenti non scartano alcuna ipotesi dal suicidio all’incidente. Dalle prime indiscrezioni, anche se non confermate al cento per cento, non si tratterebbe di suicidio ma di un tragico incidente. Per aver notizie più attendibili bisognerà attendere qualche ora.

Ti consigliamo come approfondimento-Whirlpool terribile incendio in un magazzino: operai evacuati. Ora è caccia alla causa!

Donna travolta treno: comunicato Trenitalia

Dalla pagina Facebook delle Ferrovie dello Stato Italiane

Il tragico incidente ha causato non pochi ritardi sulla tratta Napoli-Caserta, via Aversa. Infatti, nei momenti immediatamente successivi all’incidente è stato sospeso il traffico ferroviario sulla tratta. Ciò ha ovviamente causato non pochi problemi ai pendolari. Infatti, sono stati annunciati diverse cancellazioni e diversi ritardi dei treni regionali. Ancora adesso il traffico ferroviario è quasi del tutto sospeso. Trenitalia in comunicato delle 11 ha annunciato: “Il traffico è ancora sospeso, in corso l’intervento dell’Autorità Giudiziaria. In atto la riprogrammazione del servizio commerciale. I treni Regionali della relazione Caserta – Napoli possono registrare variazioni di percorso, cancellazioni e sostituzioni con bus tra Caserta e Aversa.” Alle ore 8.30, invece, nei momenti immediatamente successivi sul sito di Trenitalia era apparso un altro comunicato. Quest’ultimo diceva: “Il traffico è sospeso per l’investimento di una persona tra Marcianise e Caserta. Richiesto l’intervento dell’Autorità Giudiziaria per gli accertamenti previsti dalla normativa vigente. Seguono aggiornamenti.”