Pfizer, UE: “Accordo per accelerare consegne”. In arrivo 10 milioni di dosi

0
498
Dosi Pfizer Europa
Foto dai profili Facebook ufficiali

Dosi Pfizer Europa – La Commissione Europea ha raggiunto un accordo con Pfizer/BioNTech per avere 10 milioni di dosi nel secondo trimestre del 2021. L’incentivazione della produzione arriva a cavallo dello stop di AstraZeneca anche se, secondo Ursula Von Der Leyen, i due fatti non sono correlati. Secondo la presidente, l’accelerazione “Offre agli Stati membri spazio di manovra e la possibilità di colmare le lacune nelle consegne”.

Ti consigliamo come approfondimento – EMA in diretta alla Commissione Europea: “Vaccino AstraZeneca è sicuro”

Dosi Pfizer Europa: l’annuncio di Ursula Von Der Leyen

Dosi Pfizer EuropaDosi Pfizer Europa – “La Commissione Europea e Pfizer/BioNTech hanno raggiunto un accordo per accelerare le consegne”. Così ha dichiarato la presidente Ursula Von Der Leyen. Ben 10 milioni di dosi saranno consegnate ai paesi membri dell’Unione Europea entro il secondo trimestre del 2021. Inizialmente, il rincaro di medicinali era previsto per il secondo semestre dell’anno in corso. L’ulteriore accelerazione, invece, è stata confermata a nemmeno 24 ore di distanza dallo stop di AstraZeneca in alcuni paesi. Per questo motivo, a partire dal mese di aprile, ci sarà un’impennata di vaccini Pfizer/BioNTech.

So quanto sia critico il secondo trimestre per le nostre strategie di vaccinazione. Questa accelerazione porterà le dosi totali di Pfizer/BioNTech, nel secondo trimestre, a oltre 200 milioni”. È con queste parole che Ursula Von Der Leyen ha voluto rassicurare la comunità europea.

Ti consigliamo come approfondimento – Vaccino anti Covid: ecco come ottenere il risarcimento fino a 3000 euro

Dosi Pfizer Europa: “Possibilità di colmare le lacune nelle consegne”

Dosi Pfizer EuropaDosi Pfizer Europa – Quella dell’incremento di Pfizer/BioNTech è un’ottima notizia. Offre agli Stati membri spazio di manovra e la possibilità di colmare le lacune nelle consegne”. Le parole di Ursula Von Der Leyen arrivano nel momento in cui, in alcuni paesi dell’UE, le somministrazioni sono rallentate. In Italia, a partire dal 15 marzo, sono state bloccate le vaccinazioni con il farmaco AstraZeneca.

Mario Draghi, nonostante la decisione di Ema e Aifa, ha affermato che “la campagna vaccinale proseguirà con rinnovata intensità”. Tuttavia, a causa dello stop immediato, potrebbero esserci ripercussioni sulla campagna vaccinale in atto. Al momento, in Italia, sono state superati i due milioni di vaccinati con due dosi. Si tratta di poco più del 3% della popolazione. Entro fine marzo, sarebbero state 7 milioni le dosi di AstraZeneca consegnate agli italiani. Con il blocco, invece, saranno poco più di 4 milioni.

Ti consigliamo come approfondimento – Speranza e Aifa sullo stop AstraZeneca: “Sicuro, ma dobbiamo verificare”

Dosi Pfizer Europa: nessun collegamento con AstraZeneca

Dosi Pfizer Europa
Foto dal sito ufficiale della casa farmaceutica AstraZeneca

Dosi Pfizer Europa – La presidente della Commissione Europea ha precisato che “queste dosi saranno prelevate sull’opzione dei 100 milioni di dosi del secondo contratto BioNTech/Pfizer, previsto per il terzo ed il quarto trimestre 2021”. La nuova proposta, comunque, deve essere approvata dal Comitato direttivo congiunto prima di diventare effettiva.

Nonostante l’incentivo di Pfizer, la Commissione Europea ha negato qualsiasi legame con la vicenda AstraZeneca. Eric Mamer, portavoce capo, ha dichiarato che L’Europa non è coinvolta con la decisione presa da alcuni Stati membri. “Non abbiamo competenze in questo campo”, ha annunciato. Ursula Von Der Leyen ha confermato che, qualora le venisse offerto il farmaco per il vaccino, lo accetterebbe senza opposizioni.

Intanto, nella giornata del 15 marzo, Marco Cavaleri, responsabile della strategia vaccini nell’EMA, ha reso noti alcuni nuovi risultati sugli studi vaccinali. È stata confermata l’altissima efficacia dell’Rna messaggero, contenuto in Pfizer/BioNTech e Moderna.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

5 + tredici =