Governo Draghi, 20 aprile riaperture. Garavaglia: “2 giugno fine lockdown”

0
232
draghi senato, sputnik draghi, tar Lazio scuola, obbligo vaccini sanitari, cashback sospeso, riforma giustizia processo penale

Draghi Italia lockdown, tre parole che ormai risuonano da mesi ovunque. Con l’arrivo del nuovo premier infatti le misure si sono fatte sempre più restrittive. Ovviamente a causa dell’aumento del tasso di contagio e delle nuove varianti. Ciò ha comportato il prolungamento delle “zone colorate” e l’abolizione della zona gialla. Inoltre le misure restrittive derivanti dalla zona rossa sono diventate più severe. Si intravede tuttavia una fine. A darne la notizia è il Ministro del Turismo, Massimo Garavaglia. Il politico leghista ha infatti detto che dal 20 aprile partirà il piano delle riaperture. La conclusione è prevista entro il 2 giugno, giornata della festa della Repubblica.

Ti consigliamo come approfondimento – Covid-19: quarta ondata inevitabile? L’allarme del virologo Gentile

Draghi Italia lockdown: cosa succede dal 20 aprile e le parole del Ministro Garavaglia

Lorenzin gaffe giornata nazionale vittime covid, draghi italia lockdown,Secondo quanto riportato dal Ministro del Turismo, Massimo Garavaglia, la fine è vicina. Dovrebbero essere gli ultimi mesi di restrizioni per l’Italia. Stando alle parole dell’esponente leghista, il 20 aprile dovrebbe partire il piano delle riaperture. Attualmente infatti sono soltanto 4 le regioni ancora in zona rossa. Campania, Valle d’Aosta, Puglia e Sardegna. Motivo per cui si ipotizza che dalla metà inoltrata di aprile possano ritornare le zone gialle. L’obbiettivo sarà poi quello di riaprire gradualmente tutto entro il 2 giugno. “Ho detto questa data perché è già simbolica per l’Italia”. Ha affermato il ministro. “Tuttavia bisognerà sempre tener conto dei dati”. L’On. Garavaglia però è fiducioso. “Comunque stimiamo che nel periodo tra il 20 aprile ed il 2 giugno tutto possa tornare come prima”. Parole che, se confrontate con il piano vaccinale attuale in Italia, sembrano quasi un ossimoro.

Ti consigliamo come approfondimento – Riapri Italia, il Ministro Speranza: “Nessuna data certa sulle riaperture”

Draghi Italia lockdown: Tutte le possibili riaperture dal 20 aprile

Zona gialla ristoranti, draghi italia lockdown,Stando alle parole del Ministro del Turismo, Garavaglia, tutto procederà a scaglioni dal 20 aprile. “Già dai primi di maggio vogliamo riaprire, con le giuste restrizioni, le spiagge”. Afferma il Ministro in vista dell’arrivo della stagione estiva. Tuttavia ci sono tanti altri punti, inerenti le possibili riaperture, da analizzare. Si ipotizza una ripartenza per i settori più colpiti dalla pandemia. Ristorazione e spettacolo su tutti. Per i primi si ipotizzano prenotazione online, barriere tra tavoli, limite di 4 persone e pagamento elettronico. Per i secondi invece si tratterà invece di rispettare un numero massimo di persone in rapporto alla capienza. In qualunque caso però questo limite non potrà superare le 200 persone. Anche in questo caso si ipotizzano prenotazioni online e pagamenti elettronici.

Tutto ciò ovviamente dipenderà soltanto dai dati. Serve abbassare i contagi ed aumentare i vaccini. Due punti su cui il governo è tutt’ora all’opera.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

12 − 4 =