Dramma baby shower, volo che stava svelando il sesso precipita: morto il pilota

0
569
Dramma baby shower

Dramma baby shower, un giovane di 32 anni è morto dopo aver perso il controllo di un aeroplano mentre svelava il sesso di un nascituro. La festa, dedicata alla nascita del primo figlio di una coppia messicana, si è presto trasformata in una tragedia. Poco prima di schiantarsi al suolo, dal velivolo era iniziato ad uscire del fumo rosa, segno che annunciava l’arrivo di una femminuccia. Il mezzo si è schiantato al suolo poco più avanti del luogo in cui si stava svolgendo la festa. Il tutto è stato ripreso da uno degli smartphone degli invitati presenti.

Ti consigliamo come approfondimento – Abruzzo, il 56enne che ha ucciso l’orsa Amarena dice: “Ho sbagliato. Non volevo ucciderla!”

Dramma baby shower: la festa si trasforma in un incubo sotto gli occhi di tutti

Dramma baby showerDramma baby shower – Da tempo ormai è in voga, grazie ad un’idea arrivata dagli Stati Uniti, il festeggiare con amici e parenti la notizia del sesso del proprio nascituro. Durante queste tipologie di feste, i baby shower, tutto arriva a tingersi di rosa o di azzurro (o di entrambi, in caso di gemelli). Che sia tramite una torta, o lo scoppio dei palloncini, o l’apertura di una scatola, i neogenitori e gli invitati scoprono di che sesso sarà il nascituro. Ultimamente, è diventata consuetudine anche il rivolgersi a piloti per colorare il cielo con fumogeni rosa o azzurri durante il “gender reveal”.

La drammatica storia arriva dal Messico, dove una coppia in attesa del primo figlio ha deciso proprio questa modalità per scoprirne il sesso. I due prossimi genitori, insieme ad amici e parenti, erano riuniti in un grande giardino, in un clima di festa e serenità. Insieme si sono rivolti a Luis Angel, giovane pilota di 32 anni, per avere la notizia più bella della loro vita.

Arrivato il momento della rivelazione, la coppia si è posizionata in modo da poter ammirare, insieme a tutti gli altri invitati, il colore della scia che Luis Angel avrebbe rilasciato dal proprio aeroplano. Non appena il velivolo è passato sopra di loro, si è innalzata in cielo una scia di fumo color rosa, rivelando così che sarebbe arrivata una femminuccia. Tuttavia, a metà del volo, il pilota 32enne ha perso il controllo dell’aeroplano.

Ti consigliamo come approfondimento – Omicidio Cutolo, Giorgia Meloni chiama la madre: “Cosa posso fare per lei?”

Dramma baby shower: dopo lo schianto, l’incendio e la corsa in ospedale

Dramma baby showerDramma baby shower – Sotto gli occhi di tutti, il velivolo ha perso le ali e si è schiantato al suolo qualche metro più avanti. La scena è stata ripresa dallo smartphone di uno degli invitati, tra urla di paura e sgomento. Il video è finito poi nelle mani degli inquirenti, che ancora stanno indagando sulla dinamica dell’accaduto.

Dopo lo schianto del velivolo, alcuni partecipanti hanno provato ad aiutare il pilota 32enne, spegnendo le fiamme e chiamando i soccorsi. Il pilota, che ha riportavo gravi ferite e gravi ustioni, è morto dopo aver trascorso una nottata in ospedale. Le condizioni di Luis Angel erano troppo severe da non permettergli di sopravvivere alle cure immediate che ha ricevuto. Motivo per cui i medici hanno dovuto dichiararne il decesso la mattina seguente all’incidente.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

5 × cinque =