Elon Musk compra il 9% di Twitter per 2,8 miliardi di dollari: azioni alle stelle

0
151
elon musk twitter,

Elon MusK Twitter, ora l’imprenditore proprietario di Tesla ne possiede il 9%. Una notizia che lo ha visto comprare oltre 73 milioni di azioni, per una partecipazione che supera i 2,8 miliardi di dollari. La notizia ha creato clamore per due motivi. Il primo: la decisione di Musk di investire su Twitter proprio dopo i recenti attacchi nei confronti del social e la sua costanza presenza su quest’ultimo. Il secondo: il “boom” che hanno avuto le azioni della piattaforma dopo la notizia. Ma si sa, Musk è un po’ come il Re Mida, qualsiasi cosa che tocca diventa oro.

Ti consigliamo come approfondimento – Elon Musk sfida Putin a duello: “Giochiamoci l’Ucraina”

Elon Musk Twitter: da utente più seguito a co-proprietario

Jeff Bezos immortalità, elon musk twitter,Una notizia che arriva all’improvviso e quasi del tutto inaspettata. Elon Musk ha acquistato il 9% di Twitter, ovvero più di 73 milioni di azioni, per un valore di oltre 2,8 miliardi di dollari. Nonostante i recenti attacchi a quest’ultima piattaforma, la presenza di Musk su Twitter non è un mistero. Così come non è un segreto l’apprezzamento del miliardario nei confronti del social network. Oltre ad esserne un grane frequentatore allo stesso tempo ne è estimatore, oltre che decisamente seguito (oltre 80 milioni di follower). Attualmente infatti il suo account è l’11 più seguito sul social network. Ma nella decisione di Musk così come i suoi rapporti con Twitter, c’è ben altro.

Ti consigliamo come approfondimento –  Elon Musk, Space X rimuoverà CO2 dall’atmosfera per trasformarla in carburante: ecco il progetto

Elon Musk Twitter: l’interesse per il social network

elon musk twitter,Un po’ una mossa alla Elon Musk, perché solo così si potrebbe definire. Il miliardario, tra gli uomini più ricchi al mondo, ha stupito ancora con i suoi acquisti e i suoi investimenti. A più riprese infatti aveva criticato Twitter ma ogni volta, anziché abbandonare il social, aumentava i suoi followers. Il suo acquisto ha poi scatenato un’esplosione nel mercato azionario. Le azioni di Twitter sono infatti balzate del 26% a Wall Street. Numeri che rendono ancor di più l’idea se si pensa che ne aveva appena acquistato il 9%. La somma da lui spesa si aggira tra i 2,8 e i 2,9 miliardi. Un ennesimo investimento “folle” che però ha già reso quasi il 30% in termini di azioni. Così come avvenuto in tantissimi altri casi, se c’è o non c’è Musk la differenza si nota subito.

Ti consigliamo come approfondimento – Elon Musk lancia Neuralink: il nuovo chip che esplora il cervello

Elon Musk Twitter: la sua presenza sulla piattaforma

elon musk twitter,Non parliamo di un utente comune, quando parliamo di Elon Musk. Il discorso regge ancora meno se poi ne parliamo su Twitter. Qui infatti, il multimiliardario, risulta essere l’11 account più seguito della piattaforma, con oltre 80 milioni di followers. Un profilo che condivide oltre 30 tweet al giorno, inerenti un panorama immenso di argomenti. Da aspetti tecnici di prodotti a meme senza senso. I suoi tweet poi fanno subito notizia e soprattutto muovo milioni e milioni, se non miliardi. Basta una parola fuori posto su un investimento o una di lode per ribaltare il mercato azionario. Un po’ come avvenuto nei confronti delle lodi per Dogecoin o per la mancata fiducia in ShibaInu. Due cripto che, dopo la dichiarazione di Musk, hanno intrapreso due percorsi parabolici opposti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

18 + uno =