Emma Watson non è incinta. La notizia era un pesce d’aprile

0
727
Emma Watson incinta
Foto dal profilo Instagram ufficiale di Emma Watson

Emma Watson incinta? La notizia lanciata nella giornata di ieri, a quanto pare, era frutto di uno scherzo da “pesce d’aprile”. A confermarlo è stata la pagina Instagrameateseseirimastoconharry”. La redazione di “Informa Press” chiede scusa per aver creduto, come tanti, allo scherzo social.

 Ti consigliamo come approfondimento – Dpcm aprile: divieto alle Regioni di chiudere le scuole fino alla prima media?

Emma Watson incinta? La notizia è stata smentita

Emma Watson incinta
Dalla pagina Facebook ufficiale di Emma Watson

Emma Watson incinta: questo si leggeva ieri nei social network e nelle pagine dedicate all’attrice e all’intera saga di Harry Potter. Tuttavia, proprio questa mattina, la notizia del “pesce d’aprile” è lanciata più veloce di un incantesimo con la bacchetta. La bella Emma Watson non è in dolce attesa. Lo scherzo, che ieri è stato condiviso dalla pagina Instagram “eateseseirimastoconharry”, ha impressionato tutti i 275mila followers. Immediatamente, ci si è catapultati a fare la conta dei mesi di assenza dai riflettori paragonati a quelli della gravidanza. Sono cominciate ricerche sul misterioso Leo Robinton, un amante e imprenditore californiano che fino a ieri era rimasto del tutto anonimo. Insomma, stando ai commenti degli utenti e alle coincidenze sulla vita dell’attrice, sembrava di trovarsi realmente davanti alla lieta notizia.

La redazione di “Informa Press” si scusa con i propri lettori per aver creduto, come tanti altri, allo scherzo del pesce d’aprile.

 Ti consigliamo come approfondimento – Dpcm aprile: sospese le zone gialle fino alla fine del mese

Emma Watson incinta: ecco gli altri clamorosi “pesce d’aprile”

Dalla pagina Instagram ufficiale di Tiffany & Co.“Emma Watson incinta” non è stato l’unico scherzo clamoroso del 1° aprile. A rimbalzare sui social network è stata anche “Tiffany & Co.” L’azienda di gioielleria di New York ha fatto apparire sui propri profili un nuovo logo, in versione giallo brillante. “Introducing our new house color”: vi presentiamo il nuovo colore della nostra casa. Così recita la didascalia al di sotto della foto, raffigurante il nuovo (falso) colore proposto.

Pesce d’aprile anche in casa “Volkswagen”, negli Stati Uniti. Per sottolineare la svolta elettrica nella casa automobilistica, è stato cambiato il nome dell’azienda in “Voltswagen”. In un primo momento, l’annuncio è stato fatto sia sui canali ufficiali Twitter che da alcuni media mondiale. Anche la Volkswagen tedesca ha condiviso un pubblicato stampa sul proprio sito. Una volta dichiarato il “pesce d’aprile”, la notizia è stata rimossa da tutti i siti e canali ufficiali.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

3 + 13 =