L’esenzione al vaccino diventa certificato digitale: ecco come ottenere il codice QR per gli esenti

0
402
esenzione vaccino digitale

Esenzione vaccino digitale: anche agli esenti alla vaccinazione sarà assegnato un codice QR univoco, come per Green Pass e Super Green Pass. Dal 27 febbraio, le certificazioni di esenzione verranno emesse solo in formato digitale. Il documento sarà valido solo sul territorio nazionale e sarà possibile scaricarlo già dal 7 febbraio. Tuttavia, a partire dal 28, sarà necessario esibire quello elettronico per accedere ai luoghi e ai vari servizi dove è già richiesta la Certificazione Verde. Di conseguenza, le certificazioni cartacee precedenti a quella digitale non saranno più valide. A comunicarlo è il Ministero della Salute. Di seguito tutti i dettagli su come ottenere il certificato.

Ti consigliamo come approfondimento – Campania, Palmira Pratillo vs protocollo Dad: “A casa solo i positivi!”

Esenzione vaccino digitale: come richiederlo

reddito cittadinanza Green pass, obbligo vaccinale, green pass rafforzato, tredicesima Green Pass, sciopero scuola, dl green pass obbligatorio esenzione vaccino digitale
Dall’account Twitter Palazzo Chigi

Per avere l’esenzione vaccino digitale sarà necessario richiederla presso i medici di medicina generale, pediatri, medici impegnati nei vaccini presso le varie strutture sanitarie, pubbliche e private. I richiedenti riceveranno dunque un “codice univoco di esenzione della vaccinazione” (CUEV). Sarà necessario dunque inserire il suddetto codice nel portale adibito per scaricare il nuovo certificato digitale. Verrà inoltre inviato via SMS o e-mail anche un codice AUTHCODE, da utilizzare in alternativa al codice CUEV.

Per ottenere i certificati – gratuitamente – possono essere utilizzati i vari canali già predisposti per il conseguimento della Certificazione Verde: App Immuni; App Io; direttamente presso il sito governativo. Saranno necessari, oltre ai codici univoci rilasciati dai medici, anche la tessera sanitaria o lo SPID. 

Ti consigliamo come approfondimento – Stop mascherine all’aperto dall’11 febbraio? “Un segnale di ripartenza!”

Esenzione vaccino digitale: a chi è rivolta

no vax laccio emostatico, nuovo decreto legge covid eric clapton vaccino, sicilia famiglia no vax, esenzione vaccino digitaleL’esenzione vaccino digitale è rivolta, come specificato dal Ministero della Salute, a tutti coloro che: “Per la presenza di specifiche condizioni cliniche, non possono essere vaccinati o per cui la vaccinazione debba essere differita“. Tuttavia, viene fatta una precisazione: “La validità dell’esenzione varia in base alla motivazione per cui è stata emessa“.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

19 + 12 =