Esselunga: scoppia il caso omofobo “Finocchio-Pinocchio” ma è una bufala

0
375
Esselunga finocchio pinocchio,

Esselunga finocchio pinocchio, uno slogan omofobo che ha fatto infuriare il web, ma è una bufala. Eppure in pochi si sono soffermati nel verificare le fonti prima di partire all’assalto. Il web, tuttavia, lo si conosce ormai. Appena c’è un appiglio per attaccare a spada tratta qualcuno si scatena. In questo caso nasce tutto da un account fake su Twitter che si è voluto divertire, conoscendo bene la natura del mondo online.

Ti consigliamo come approfondimento – Aggressione omofoba ad attivista LGBT: “Voi fr*ci siete troppi”

Esselunga finocchio pinocchio: lo slogan omofobo postato su Twitter

TwitterIl web non aspetta altro che un valido motivo per scatenarsi. Così, un utente anonimo, ha deciso di rivoltarlo contro Esselunga. Il noto marchio di supermercati infatti è stato sommerso di critiche a causa di uno slogan omofobo. “Finocchio-Pinocchio” ed un’immagine, su una confezione di finocchi, che ritrae il prodotto vestito da pinocchio. Una fake news, una bufala, o come la si vuol descrivere. Tuttavia in tanti hanno abboccato all’amo. I commenti sono tantissimi infatti sotto il post in questione e non solo. Alcuni infatti si sono sfogati direttamente contro Esselunga stessa.

Ti consigliamo come approfondimento – Aggressione omofoba a Ferrara. I neofascisti urlano: “Mussolini vi brucerebbe tutti!”

Esselunga finocchio pinocchio: il post e l’account fake

twitter, esselunga finocchio pinocchio,Ecco cosa recitava il post, che ha promosso lo slogan fake di “Finocchio-Pinocchio” di Esselunga. “Siamo nel 2022, siamo in Italia, questo dovrebbe voler dire trovarsi in un luogo civile” sostiene. “Invece no. Dopo l’affossamento del ddl Zan, ora le bustine omofobe distribuite da catene con rimandi fallici nel logo”. Poi il parere: “A me? Fa schifo”. Il tutto accompagnato dall’immagine della bustina incriminata con ritratto un “finocchio” vestito da “pinocchio”. L’account che l’ha postato si chiamava Frampagna Campesco. Account fake del professor Francesco Campagna. Una mossa che mirava a smuovere il “politicamente corretto” e, a giudicare dai commenti, decisamente riuscita.

Ti consigliamo come approfondimento – Weekend di aggressioni omofobe a Milano

Esselunga finocchio pinocchio: l’obbiettivo del post

ddl zan polemiche, giornata mondiale contro omofobia, esselunga finocchio pinocchio,
#diamociunamano
Campagna social promossa da artisti e personaggi della cultura italiana a sostegno del Ddl Zan
Ph: Roberto Improta

Lo scopo di questo post era di riaccendere un dibattito che forse stava finendo nel dimenticatoio, nonostante la sua importanza. Soprattutto in vista del Pride Month. Di fatto, dopo l’affossamento del ddl Zan, il tema trattato non era stato più tirato fuori. Se non altro, non con tutto il clamore mediatico visto in precedenza. Lo stesso Zan, in occasione del Pride, prenderà parola per riportarlo in auge. Intanto, lo slogan fake “Pinocchio-Finocchio” di Esselunga ha riacceso quindi gli animi. A farne le spese però, è stato Esselunga, che si è ritrovata al centro di una polemica nata da una bufala. Una strana maniera con cui riaprire un dibattito. Sicuramente però poco apprezzata dalla nota catena di supermercati.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

cinque × quattro =