Euro 2020: l’Italia batte la Spagna e vola in finale

0
178
dal profilo Instagram degli Azzurri

Euro 2020 Italia finale – Il sogno azzurro prosegue. L’Italia batte la Spagna a Wembley e conquista la finale. Emozione e giubilo in campo e nelle piazze: dopo 120 minuti di gioco – tra tempi regolamentari e supplementari – nonostante la stanchezza, gli Azzurri battono gli avversari ai rigori e volano alla finale. Euro 2020 parla italiano!

Ti consigliamo come approfondimento – Salerno: scuola da ricostruire ma la banca non da fondi. Il sindaco occupa

Italia finale: gli Azzurri battono la Spagna ai rigori

italia semifinale europei
dal profilo Instagram di Roberto Mancini

È stata una partita sofferta, è innegabile, che ha tenuto incollati agli schermi i tifosi, con il fiato sospeso fino all’ultimo secondo. Il goal per l’Italia arriva al 60′ grazie a Chiesa e spezza lo 0-0 tra le due squadre in campo. Poco dopo la Spagna pareggia, grazie alla rete di Morata. Non bastano 90 minuti più recupero per ribaltare il risultato. Anche ai supplementari ma anche li nulla di fatto: 1-1, si va ai temutissimi rigori.

Le squadre si prendono qualche minuto per caricarsi e tornano in campo. Rigoristi e portieri portano sulle spalle il peso e la stanchezza della partita giocata e la responsabilità dell’esito del match. L’Italia non demorde e porta a casa il risultato: batte la Spagna e conquista la finale Euro 2020. Quest’ultima si giocherà di nuovo a Wembley, domenica alle 21. Sarà visibile in diretta su Rai 1 e Sky Sport e in diretta streaming sulle piattaforme Sky Go, Rai Play e Now.

Ti consigliamo come approfondimento – Campania, stop vaccini: l’Asl Napoli 2 Nord sospende le prime dosi per carenza di farmaci

Italia finale: la squadra dedica la vittoria a Spinazzola

italia finale
dal profilo Instagram degli Azzurri

Dopo il rigore che segna la vittoria dell’Italia, la squadra si riunisce sul campo per festeggiare.

Insigne indossa una maglia con il numero 4 per dedicare la vittoria a Spinazzola, l’esterno infortunato. Attorno a lui, i compagni e lo stesso Mancini cantano “Olè Olè Olè, Spina, Spina!”.

Ti consigliamo come approfondimento – Raffaella Carrà è morta: notizia shock sconvolge il mondo dello spettacolo

Un piccolo omaggio anche a Raffaella Carrà: la Uefa ha acconsentito ad inserire nella playlist pre-partita un brano dell’artista italiana, tanto amata anche in Spagna.

Ora gli occhi sono puntati sul match di stasera, tra Inghilterra e Danimarca, per scoprire contro chi giocherà la Nazionale domenica. Forza azzurri! 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

quattro × cinque =