Fabio Toscano: l’estate rovente del divo pomiglianese del cinema

0
157
fabio toscano

Con nostro enorme piacere è ritornato ai nostri microfoni Fabio Toscano, l’attore pomiglianese che ha conquistato Hollywood e si prepara a vivere un’estate piena di sogni e ambizioni. Abbiamo già avuto modo di conoscerlo dopo la sua esperienza ai Golden Globe. Adesso però lo vediamo in partenza per avventure che lo porteranno lontano. Quanto? Scopriamolo insieme!

Ti consigliamo questo approfondimento: Il divo pomiglianese che incanta Hollywood

L’estate di Fabio Toscano

Fabio ToscanoBentornato ai microfoni di Informa Press, Fabio. Ci hai preannunciato un’estate che sarà ricca di impegni e di viaggi…

“In effetti sì, ho in ballo alcuni progetti molto importanti che mi terranno occupato, probabilmente lontano dalla mia amata Pomigliano, per tutta l’estate e non solo. Non posso ancora rivelare nulla, ma mi aspettano lunghi mesi di riprese per due produzioni davvero prestigiose”

Ti consigliamo questo approfondimento: Vita e amori del divo pomiglianese

È il coronamento di un periodo ottimo per te, vero?

“Indubbiamente sì. La chiamata a questi 2 progetti è avvenuta subito dopo il buon riscontro dei film “Dagli occhi dell’amore” e “Il Ribelle 2”, ma soprattutto dopo l’exploit di “Ed è subito sera!”. Un film che non solo mi ha regalato emozioni enormi (è stato perfino proiettato in America durante l’Italia Film Festival) ma da cui poi è scaturito perfino un progetto nelle scuole del napoletano che arriverà anche a Pomigliano, da settembre. Un ruolo da cattivo assoluto che porta “O’ Talebano” a raccontare la sua storia e a distaccarsene. Nelle scuole racconto ovviamente il mio percorso, da scugnizzo ad attore, e metto in guardia i ragazzi dalle scelte sbagliate che si possono fare nella vita. A questo si aggiungono complimenti (da parte di addetti ai lavori davvero importanti) che ho ricevuto durante gli incontri di presentazione del film. Non riuscivo a crederci!”

Ti consigliamo questo approfondimento: Gomorra – La serie, arriva lo spin-off

Fabio Toscano e l’amore perenne per Pomigliano

fabio toscanoMa non c’è solo il cinema nella tua vita. Ricordiamo tutti la tua compagna, Sofia Milos…

“Sapete tutti della mia storia ma al momento preferisco non rispondere a domande sull’amore perché sono estremamente impegnato nel lavoro. È un periodo cruciale della mia carriera a cui devo dedicare tutte le mie energie.”

Eppure c’è un amore che non temi di sbandierare pubblicamente: quello per Pomigliano d’Arco!

“Pomigliano è sempre dentro di me e tento di ridarle ciò che lei mi ha dato. A settembre, grazie all’operato del sindaco Raffaele Russo e dell’assessore all’Istruzione, Cultura e Politiche Giovanili, Franca Trotta, sarò tra i protagonisti della Settimana del cinema a Pomigliano. In quell’occasione “Ed è subito sera” sarà proiettato per vari giorni per le scuole al Cinema Teatro Gloria, con diversi ospiti d’onore per ogni proiezione. Alla fine della settimana sarò premiato come cittadino onorario della città. Recentemente poi sono stato ospite al Centro Sportivo Pomilia per il Festival della Disabilità. Quando posso essere d’aiuto nel sociale per la mia città, sono sempre orgoglioso”

Insomma, una carriera che viaggia a vele spiegate verso il successo: un successo targato Pomigliano d’Arco.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here