Milano, cadavere lasciato per strada per 5 ore. Facchinetti su Tik Tok: “Fate schifo”!

0
160
Facchinetti sfogo social
Dal profilo Twitter di Francesco Facchinetti

Facchinetti sfogo social sul cadavere del parrucchiere morto in un incidente stradale. Il produttore discografico, cantante e manager ha commentato la vicenda su Tik Tok.  Il produttore ha parlato del cadavere dell’uomo lasciato sull’asfalto per cinque ore dopo un incidente stradale. Facchinetti si è sfogato e ha attaccato duramente lo Stato.

Ti consigliamo come approfondimento-Mamma denunciata per aver tolto tablet e telefono alla figlia: farà lavori socialmente utili

Facchinetti sfogo social sul cadavere del parrucchiere

video TikTokFrancesco Facchinetti è un amico del fratello del parrucchiere morto in un incidente stradale. Facchinetti ha affidato a TikTok il suo sfogo. Il produttore e cantante ha detto: “Per un cavillo burocratico la salma è rimasta sull’asfalto dalle 12 alle 17, per cinque ore davanti ai propri familiari”.  Il problema riguarderebbe il punto in cui c’era il cadavere. Infatti, si tratterebbe di un punto di confine tra le aree di competenza delle province di Como, Milano e Varese. Pertanto, come dice anche Facchinetti non si sapeva quale fosse l’ambulanza da inviare per recuperarlo. Allora il produttore esplode nella rabbia e spiega che attualmente la salma di Michele si trova a Busto Arsizio. Facchinetti si è sfogato dicendo: “Un cadavere sotto sequestro e il mio caro amico con i genitori non possono vederlo fino a lunedì.”

Ti consigliamo come approfondimento-Belen Rodriguez è scomparsa dai social network: cos’è successo alla nota showgirl argentina?

Facchinetti sfogo social: “Questo paese mi fa schifo!”

Nel video su Tik Tok Facchinetti ha anche detto: “In che Paese siamo? Un Paese che ci obbliga a dare più del 50% di quello che guadagniamo. Non ci tutela in nessun modo e per un cavillo burocratico lascia un morto sull’asfalto per cinque ore. Non fa in modo che i propri familiari possano vedere la salma perché è sotto sequestro. Sono italiano nel Dna ma quello che sta succedendo mi fa profondamente schifo. Siamo arrivati al Paese delle bestie. L’artista si è poi augurato che entro lunedì il suo amico e i familiari potessero vedere la salma del fratello. Ma poco dopo, su Instagram, Facchinetti ha dovuto abbandonare la speranza in quanto l’autopsia di Michele verrà effettuata solo martedì: “Se qualcuno di voi conosce qualcuno all’obitorio di Busto Arsizio che può dargli una mano mi scriva in privato. A me sembra un’assurdità”.

Ti consigliamo come approfondimento-Claudia lascia The Jackal: l’annuncio dopo giorni di silenzio social

Facchinetti sfogo social contro lo Stato

draghi conferenza stampaInoltre, Facchinetti si è anche sfogato contro le istituzioni italiane: “Sono deluso da questo Paese. Negli ultimi due anni stiamo toccando il fondo e forse abbiamo iniziato a scavare. Vediamo se qualcuno che ha il potere ha le palle per fare una volta tanto la cosa giusta, anche contro la burocrazia, e permettere al mio amico di vedere il fratello. Siamo circondati da persone senza cog…, da mestieranti. Voglio persone con i cog…”. Lo sfogo è stato molto duro. Ecco qui il video del suo sfogo su Tik Tok.

Ti consigliamo come approfondimento-Tragedia in casa Incontrada: ecco perché Vanessa piange sui social

Facchinetti sfogo social: la vicenda

cadavere valigia, 12enne muore vacanzaLa vittima era Michele Garruto, l’uomo di 31 anni che è morto in un incidente stradale a Saronno, comune in provincia di Varese. Il noto barbiere è morto in un incidente stradale lungo la tangenziale tra Saronno, Ceriano Laghetto (Monza e Brianza) e infine Rovello Porro (Como). Secondo alcune ricostruzioni avvenute fino a questo momento, il trentunenne si è schiantato con la sua moto contro un furgone ed è stato sbalzato sull’asfalto. L’uomo ha riportato dei traumi e delle ferite così gravi che non è sopravvissuto. I medici e i paramedici del 118 hanno cercato di fare tutto il possibile, ma nonostante tutti gli sforzi non hanno potuto far altro che costatarne il decesso.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

19 + 9 =