Fashion ART and MORE, la moda incontra l’arte e il lusso

0
283
fashion art

MILANO – In occasione della Milano Fashion Week, si è tenuta, lunedì 24 settembre, presso l’esclusivo lounge “Fifty55five” di Milano, l’VIII edizione dell’International Luxury Event “FASHION ART and MORE”. L’evento fashion organizzato da Sabrina Spinelli, Manager & Business Owner Brand di Wellness for Yousocietà di Brand Managament e di consulenza per stilisti emergenti e, non solo, che li aiuta ad affermarsi nel mondo del

fashion art
Sabrina Spinelli, Manager e Business Owner Brand di Wellness for You

fashion design. Sabrina Spinelli, divenuta ormai un’icona del settore, è esperta nell’organizzazione di eventi di moda e anche Art Director dell’evento “FASHION ART and MORE”, l’unico evento di moda in Italia per la presenza di Ambasciate (ospiti infatti, il Console Della Repubblica Tunisina a Milano e l’Ambasciata Spagnola), durante il quale ha presentato il nuovo brand “Maison Sabrina Spinelli Haute Couture” facendo sfilare la propria Lumière Collection. Sabrina è infatti riuscita a fondere, all’interno dello stesso format, moda, spettacolo e lusso, in una serata tutt’altro che prevedibile. Sponsor della kermesse, il famoso brand Camperos, che scelto di suggellare il proprio ritorno in Italia lanciando, in anteprima, e in occasione della serata, la nuova linea di stivali e di borse.

Fashion ART and MORE e la moda si trasforma in arte

L’evento, che si tiene durante la Fashion Week di Milano, è ormai un punto di riferimento nell’ambiente del mondo fashion. Ospiti all’evento stilisti italiani e internazionali, tra cui:  Nadia Bouhaoual, Toulouse, Francia; Circuito da Lavoro e Tiziana Grimaldi. La serata, complice anche l’atmosfera lussuosa e modaiola del “Fifty55five di Milano, si è svolta in un susseguirsi di colpi di scena e di abiti favolosi. Presentatrice d’eccezione l’attrice Elisa Muriale. Presenti fashion blogger, influencer e buyer provenienti da tutto il mondo. Secondo il giornale “Dubai Fashion News”, l’evento è tra i più attesi della Fashion Week, proprio come gli eventi di “Gucci” e “Dolce & Gabbana”.

Fashion ART and MORE un’esplosione di “Fiori d’Artificio”

fashion art
Creazione “Federica Esse Couture”

Alla serata presenti anche 6 stilisti che hanno presentato in esclusiva le collezioni per la prossima Primavera-Estate 2019. Tra i brand presentati, una menzione speciale merita la collezione “Fiori d’Artificio” del marchio Federica Esse Couture, della ventisettenne, pomiglianese, Federica Sgueglia. La collezione è il risultato del connubio di tre elementi: il fashion, la natura e le trasparenze. Il cipria e il blu, in tutte le sue sfumature, sono i colori predominanti. Chiffon e pizzo sono invece i tessuti scelti dalla fashion designer per gran parte della collezione.

fashion art
Creazione “Federica Esse Couture”

L’intento della stilista è di riuscire, con i suoi abiti, a vestire ogni donna. «La donna con i miei abiti deve essere libera di sentirsi e di esprimere se stessa. La parola “Esse” all’interno del mio marchio è infatti l’abbreviazione della parola “essere”!» queste le parole della giovane designer. L’intento è quello di far identificare la donna con ciò che indossa. L’abito deve infatti fondersi con la persona, non solo per apparire, ma per completare se stessa.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here