Festa internazionale della musica 2020: a Pompei ospite Francesca Maresca

0
745
Festa

Domenica 21 giugno 2020, nella splendida Pompei avrà luogo la Festa internazionale della musica. Ospite d’eccezione è la cantante Francesca Maresca che, insieme ad altri prestigiosi artisti, ricorderà il grande musicista Joe Amoruso. In Piazza Schettini, dalle ore 18,00 fino alle ore 24,00, vi sarà un tripudio di musica e spettacolo. Un’occasione per rilanciare la città di Pompei sul piano artistico e culturale.

Ti consigliamo come approfondimento – Pompei: finalmente riapre al pubblico la Casa degli Amanti 

Una grande festa in piazza: la voce di Francesca Maresca per Joe Amoruso

FestaFrancesca Maresca, la voce di Sorrento, regalerà un’ eccezionale tributo a Joe Amoruso durante la festa internazionale della musica. Il musicista è stato un pilastro fondamentale del famoso gruppo di Pino Daniele. Ha instaurato una forte amicizia con Tullio De Piscopo, James Senese, Tony Esposito. E’ stato pianista, tastierista e compositore: un indimenticabile artista a tutto tondo.

Il timbro di voce di Francesca Maresca, unico e particolare, sarà accompagnato da due personaggi importanti:

  • Pino Tafuto, pianista ed arrangiatore, che ha collaborato con Gino Paoli, Ornella Vanoni, Tullio De Piscopo, Peppino Di Capri, Sal Da Vinci e Nino Buonocore;
  • Michele Di Toro, maestro e pianista jazz internazionale; ha suonato con Paolo Fresu, Franco Cerri, Enrico Intra, Barbara Casini, Franco Ambrosetti, Lino Patruno, Fabrizio Bosso Irio De Paula e Beppe Barra.

Francesca Maresca è nata a Piano di Sorrento. Parliamo di una donna avvenente, con una voce incredibile, capace di spaziare dalla musica pop a quella lirica grazie alla sua estensione vocale. Da sempre è legata alla Neapolitan Power, frontwoman della band del batterista Franco Del Prete (Sud Express) e, in seguito, Tino Coppola.

Pompei riparte con la “Festa interazionale della musica”

FestaLa città di Pompei aderisce al circuito nazionale ed internazionale delle città partners della Festa della Musica Europea. Questo evento è sostenuto dal Mibact, con la direzione artistica di Giuseppe Scagliarini, fondatore del laboratorio di design e turismo culturale “SENSI – Linguaggi Creativi”. Hanno aderito a questo evento anche le Associazioni e la Proloco Pompei Promotion. La nuova location, quella di Piazza Schettini, è stata voluta dal commissario prefettizio Santi Giuffré.

Ti consigliamo come approfondimento – Campania Artecard: arriva il pass turistico per scoprire un anno di tesori

Appuntamento, quindi, a domenica 21 giugno, dalle ore 18,00 alle ore 24,00. A far da sfondo ci sarà Pompei, che si rilancia nel panorama delle città d’arte e dal turismo di alta qualità.

Sarà il primo evento in Campania, dopo la quarantena da Covid-19, che darà il via alla stagione estiva.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

2 × 3 =