Festa abusiva, 10 persone arrestate e multate per regole anti-Covid

0
215
feste abusive antiCovid

Feste abusive antiCovid. Postato un video di una festa sui social nonostante vi fossero disposizioni anti Covid. La festa abusiva è avvenuta lo scorso fine settimana in un locale. Sotto inchiesta il gestore e altre nove persone.

Ti consigliamo come approfondimento – Madre dà fuoco al figlio di 8 anni: aveva rivelato al padre il tradimento

Feste abusive antiCovid. Video della festa postata sui social

allievi carabinieri campanaLe indagini condotte dai carabinieri di Castelcivita, in provincia di Salerno, hanno portato all’identificazione di nove partecipanti ad una festa abusiva. Ovviamente le forze dell’ordine hanno inserito nella lista degli indagati anche il gestore del locale, dopo averne disposto la chiusura per cinque giorni. La festa abusiva è stata ripresa in un video. Il video, in seguito, è stato postato sui social network. Così gli inquirenti sono stati in grado di indentificare nove persone tra i 25 e i 40 anni. Questi individui, contravvenendo alle disposizioni antiCovid, festeggiavano senza indossare dispositivi di protezione. Tra i partecipanti alla festa c’era anche gente che insultava il presidente De Luca e sottolineava che il Covid sia tutta una finzione.

Ti consigliamo come approfondimento – Germania, Merkel revoca lockdown a Pasqua: “Errore mio, chiedo scusa”

Feste abusive antiCovid. Cene e feste abusive negli ultimi giorni

feste abusive antiCovidL’episodio dello scorso fine settimana è l’ennesimo caso di feste e manifestazioni che contravvengono alle disposizioni anti Covid. Infatti, pochi giorni fa anche a Torino nella notte tra domenica e lunedì sono state interrotte delle feste abusive. I carabinieri sono intervenuti in seguito alla chiamata di alcuni vicini che musica alta ed eccessivo rumore.

Ti consigliamo come approfondimento – Video TikTok, bimbe si prendono a botte: erano incitate dai genitori

Gli episodi sono avvenuti a Torino e a Mappano, comune dell’hinterland torinese. Nello scorso fine settimana, vi sono state anche molte segnalazioni di violazioni delle misure anti Covid in Lombardia. Infatti, i controlli dei carabinieri hanno portato all’interruzione di feste e cene abusive nella città di Brescia e nelle città di Milano e di Varese.

Se questi comportamenti incoscienti non termineranno, sarà davvero molto difficile uscire dalla pandemia. Lo capiranno o saranno le povere persone, che rispettano sempre le regole, a pagarne le conseguenze?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

17 − quattro =