Fly day, a Vitulazio 60 allievi della Nunziatella provano l’ebrezza del volo

0
59
fly day

VITULAZIO – Grazie alla terza edizione del Fly day organizzato presso l’Aviosuperficie “La Selva” di Vitulazio (Caserta), in collaborazione con la Scuola di Volo “Galassia”, presieduta da Pietro Napolitano, domenica 14 aprile, ben 60 allievi della Nunziatella hanno avuto la possibilità di sperimentare direttamente il volo su di un biposto messo a disposizione dal Gruppo “Volo Nunziatella”, ideato dall’ing. Paolino Guida e l’addestramento con simulatore. L’evento è stato presente anche il sindaco della cittadina dell’Agro Caleno, Antonio Scialdone che si è detto orgoglioso di accogliere sul proprio territorio questa iniziativa.

Ti consigliamo come approfondimento – Rissa tra due ragazze su un volo Napoli-Ibiza: urla e capelli strappati a bordo dell’aereo

Fly day: l’evento

fly dayQueste le parole dell’ing. Guida sull’evento: “Si tratta di un’esperienza unica perché dà la possibilità agli allievi di sperimentare e toccare con mano il significato più profondo del volo, che sta nel vedere le cose da un’altra prospettiva. È come se il nostro cervello cambiasse angolazione, inquadrando la realtà da lassù con una lente del tutto inedita. Sono sicuro che quest’esperienza arricchirà ulteriormente gli allievi della Nunziatella, di cui ho fatto parte da ragazzo, e il territorio, su cui – è bene non dimenticarlo – insistono centri di eccellenza come Tecnam, che produce parti di aeromobili per case molto note e ha una propria gamma di velivoli davvero interessanti. Il sogno sarebbe quello di collegare gli amatori alle aziende per un circuito del volo che ambisca a diventare un vero e proprio polo in Campania”.

Ti consigliamo come approfondimento – Servizio civile universale: arrivano i bandi per 52236 volontari

Fly day: cronistoria della giornata

fly dayAppuntamento alle ore 8:00 con l’adunata dei cadetti, a sorpresa una guida d’eccezione per quanto riguarda il volo con paracadute, il generale Guido Ruggeri dei Carabinieri Tuscania (ex allievo Nunziatella ‘83/’86). Gli allievi sono stati divisi in 6 gruppi, di questi 34 hanno sperimenteranno direttamente il volo, mentre il resto ha avuto la possibilità di utilizzare un simulatore di volo di ultima generazione, messo a disposizione degli organizzatori, in grado di riprodurre fedelmente ogni movimento nella disponibilità del pilota. A coordinare i gruppi gli ex allievi iscritti al Gruppo Volo Nunziatella. La giornata ha previsto una pausa pranzo dalle 13:00 alle 14:30, con debriefing e distribuzione attestati tra le 15:30 e le 16:00.

FLY DAY GALLERY