Focolaio ad una cerimonia: 7 positivi e un neonato ricoverato al Santobono

0
131
Focolaio Matrimonio sannio

Focolaio matrimonio Sannio: Una cerimonia di nozze ha dato vita ad un focolaio nel Sannio. Sette sono le persone positive al Covid 19. Tra queste, un neonato è stato ricoverato al Santobono. “Tra una settimana conosceremo i danni complessivi provocati da questa festa” ha spiegato il sindaco di San Nicola Manfredi, Fernando Enrico. L’Asl di Benevento sta procedendo al tracciamento dei contatti.

Ti consigliamo come approfondimento – Covid, variante Delta: il sintomo più comune? Lo starnuto

Focolaio matrimonio Sannio: 7 contagiati ad un matrimonio

Focolaio Matrimonio sannioDopo la chiusura di un campo estivo con 44 positivi nel casertano, prende vita un nuovo focolaio nel Sannio. In seguito ad un matrimonio, tenutosi tra San Nicola Manfredi e Sant’Angelo a Cupolo nel Sannio, si è formato un focolaio. Preoccupato il primo cittadino di San Nicola Manfredi, Fernando Enrico che dice: “Solo tra una settimana potremo conoscere i danni di questa festa“. Sono stati rilevate sette persone positive al virus. Nella cittadina di Sant’Angelo sono tre i contagiati. Altri tre positivi sono stati rilevati a San Nicola Manfredi, mentre il settimo positivo è un ragazzo arrivato dalla Svizzera per partecipare al banchetto di nozze.

A preoccupare è il ricovero, anche se in via precauzionale, di un neonato. Il bimbo è stato trasportato all’ospedale pediatrico Santobono di Napoli. Intanto l’Asl di Benevento si è mobilitata per il tracciamento dei contatti dei sette positivi. Tutti i partecipanti alla cerimonia sono in stato di quarantena precauzionale.

Ti consigliamo come approfondimento – Coronavirus, annuncio Ema: “Doppia dose dei vaccini contrasta la variante Delta”

Focolaio matrimonio Sannio: Contagi tra i minorenni

Focolaio Matrimonio sannioIn Campania il contagio da variante delta è arrivato al 70% dei casi. L’Istituto  Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno, dall’ospedale Cotugno di Napoli e dal Tigem, valuterà se i positivi del matrimonio siano stati contagiati dalla variante indiana. Variante che sta preoccupando molto.

Altro focolaio è stato registrato in provincia di Caserta, a Teverola. Sono emersi casi di positività, precisamente 16, in una abitazione. I contagi riguardano due famiglie vicine e i loro contatti. Ad essere positivi sono soprattutto minorenni in età compresa tra i 7 e i 17 anni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

10 − 8 =