“Persone. Amore. Libertà”: la nuova uscita Graus Edizioni presentata al MANN, giovedì 9 novembre

0
334
Focus consulting presentazione

Focus Consulting, società di consulenza di direzione Risorse Umane attiva dal 1997 sul territorio nazionale, è lieta di comunicare la pubblicazione del libro

Persone Amore Libertà

Riflessioni (n. 61) ispirate alla dicotomia di Luciano De Crescenzo

(Graus Edizioni).

Il volume sarà presentato giovedì 9 novembre, alle 17:30, nella Sala Conferenze del Museo Archeologico Nazionale di Napoli da Giovanna d’Elia, HR Director  Focus Consulting, ideatrice e curatrice del progetto, da Giuseppe Li Volti, CEO & Founder Focus Consulting, e dall’archeologo Paolo Giulierini che ha firmato la prefazione al libro.

L’incontro, liberamente aperto al pubblico, sarà condotto dal giornalista Ciro Cacciola, art director Focus Consulting, che ha curato il progetto editoriale.

Le “riflessioni” sono quelle di sessantuno persone, tutte diverse tra loro per generazione, formazione, professione, ma tutte parimenti co-protagoniste del libro:

Antonio Ascione, Andrea Ballabio, Cristiana Barandoni, Alessandra Belluccio, Giuseppe Buccellato, Domenico Caminiti, Filippo Cannizzo, Saturnino Celani, Annalisa Cerbone, Fabiana Coccia, Alberto Corbino, Giuliana Covella, Dadà, Tommaso D’Alterio, Fabio De Felice, Umberto De Martino, Leandro Del Gaudio, Giuseppe Di Carluccio, Emanuele Di Palma, Antonio Di Vincenzo, Vito Donatone, Rita Esposito, Adriano Falivene, Lello Ferrante, Giuseppe Ferraro, Rosario Ferraro, Antonio Francese, Maria Franco, Antonio Fresa, Jesus Garces Lambert, Giuliana Gargiulo, Alexandra Herlaut, Anna Illiano, Andrea Ingenito, Nicca Iovinella, Giovanni Lombardi, Giovanni Marchetta, Maurizio Marinella, Antonio Mattone, Riccardo Mercurio, Sabatino Miranda, Davide Mongillo, Massimo Nunzi, Andrea Patroni Griffi, Patrizio Pazzaglia, Pippo Pelo, Francesco Perillo, Blasco Pisapia, Roberto Porciello, Gennaro Regina, Patrizia Rinaldi, Roberto Rivellino, Daniele Russo, Emanuele Russo, Antonio Santese, Sergio Siano, Francesco Solombrino, Marco Sprocati, Trallallà, Daniela Vitolo. E Davide Di Giovanni, con la carica di riflessione generazionale.

Le 61 persone coinvolte hanno tutte risposto ad una intervista sui temi dell’amore e della libertà proposta da Giovanna D’Elia in una rubrica lanciata sulle pagine social (Facebook, Instagram, Linkedin) di Focus Consulting dal titolo: “FM on Vision. Donne e Uomini di Amore e Libertà”. La rubrica ha coinvolto i vari protagonisti del mondo del lavoro, dell’economia, della cultura e dello spettacolo in una sorta di incontro con i pensieri, un appuntamento con la fantasia, in un succedersi di interrogativi e di risposte, di emozioni, di confronto e di gioco che ha raccolto adesioni e generato reazioni e condivisioni. Un “tesoretto” di testimonianze che, ispirate alla dicotomia di Luciano De Crescenzo, hanno messo in luce i valori fondanti di aziende, manager, docenti, artisti, scrittori, giornalisti, gli stessi (valori) che sono alla base del lavoro che da anni contraddistingue i progetti e le attività di Focus Consulting.

“In un momento storico e spazio temporale nel quale alcune certezze e taluni valori storicamente e faticosamente acquisiti sembrano poter vacillare o essere messi in discussione – afferma Giovanna d’Elia– “è sembrato importante e significativo, al team Focus Consulting, dare valore e peso a quanto raccolto nei vari incontri per restituire in forma compiuta le energie messe in campo e dare vita così ad un nuovo libro, fatto di persone, sui temi (plurali) dell’amore e della libertà, espressi in ambiti di vita e professionali sempre con stile e visione”.

Il libro suggerisce l’idea che libertà e amore possano essere matrice di uno stesso vivere: amore inteso come incontro con la passione, i pensieri e la fantasia, come senso della comunità e valore dello stare con gli altri; libertà intesa come rispetto, ascolto e partecipazione, una libertà soprattutto interiore, svincolata dall’esterno, pur nella necessità e nell’abilità di restare connessi.

Scrive Paolo Giulierini nella sua bella prefazione al libro: “La cosa straordinaria è che tra persone, amore e libertà, non c’è gerarchia di valori: senza le persone quei due valori non esisterebbero e non avrebbero senso”.

“Forte dell’esperienza di oltre 25 anni nel mondo della consulenza e formazione, organizzazione aziendale, sempre al fianco di aziende pubbliche e private – scrive Giuseppe Li Volti nel suo testo introduttivo al libro – la Focus Consulting vuole, con questo libro, offrire al lettore l’altra faccia della medaglia in un mondo dove troppo spesso l’apparire mortifica l’essere”.

 

Il libro si avvale, in copertina, di una illustrazione creata ad hoc dall’artista Monica “Moma” Mastellone, nota per i suoi “libri d’artista”, recentemente esposti all’ADI Design Museum Compasso d’Oro di Milano.

Focus Consulting

è una società di consulenza di direzione Human Resources: “Ci impegniamo ad individuare le esigenze organizzative delle aziende, fornendo soluzioni su misura per generare quella che definiamo “la bellezza di fare impresa”.

Il claim aziendale è “con e per le persone”.

Stile “sartoriale”, ascolto del cliente, pro-attività, metodologie interattive sono le parole chiave: “La nostra mission è aiutare le imprese a diventare più forti attraverso l’adozione di metodologie di lavoro comuni, consolidando lo stile aziendale e lo spirito di gruppo per raggiungere obiettivi e avere visione”. La vision di Focus sta nel facilitare la creazione di conoscenze avanzate in ambito manageriale e gestionale attraverso attività di: Consulenza di direzione; Diversità e Inclusione – PARITA’ DI GENERE; Formazione e Coaching; Ricerca e selezione del personale; Comunicazione & Nuovi Format per il Marketing. Per questo, dal 1997, Focus Consulting affianca aziende, banche ed imprenditori nello sviluppo di nuove idee, progetti e sfide, per mettere a fuoco, analizzare, pianificare e valorizzare la gestione e lo sviluppo delle Risorse Umane.

https://www.focus-consulting.it/

 Grazie per l’attenzione.

Ufficio Stampa Focus Consulting

[email protected]

in collaborazione con

Ufficio Stampa Graus Edizioni

[email protected]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

6 − 4 =