Casamicciola, è stato ritrovato Thor: il cane sparito durante la frana

0
66
Frana Casamicciola ritrovato cane Thor
Ph presa dalla pagine Facebook di LAAI

Frana Casamicciola ritrovato cane Thor – Mentre si continua a scavare nel fango dopo la terribile frana che ha colpito l’isola lo scorso 26 novembre, non manca l’avvicendarsi di notizie che mantengono alta la fiamma della speranza. Tra esse c’è sicuramente quella del ritrovamento del cane Thor da parta dei volontari della LAAI.
Thor, un pitbull di proprietà di una famiglia ischitana, si era rifugiato all’interno di un canale. Il cane, dopo essere stato rifocillato e curato, è stato già riportato ai propri familiari.

Ti suggeriamo come approfondimento – Frana a Ischia dopo il maltempo, 13 dispersi nel fango tra loro anche un neonato

Frana Casamicciola ritrovato cane Thor: il ritrovamento da parte dei volontari

Frana Casamicciola ritrovato cane Thor
Ph presa dalla pagine Facebook di LAAI

Non si aveva più notizie di Thor dal tragico 26 novembre.
Il ritrovamento del cane è avvenuto in queste ore ad opera della LAAI – Lega Animale & Ambiente delle Isole del Golfo) – che, dopo la segnalazione di due residenti, sono riusciti a individuarlo. Il pitbull si era rifugiato all’interno di un canalone. I volontari, quindi, sono riusciti a ritrovare Thor: era impaurito, infreddolito e indebolito da alcune ferite che si era procurato.
La LAAI ha parlato di “un piccolo miracolo”, vista e considerata la terribile frana del 26 novembre.

Ti suggeriamo come approfondimento – Frana Casamicciola, cane salvato dopo 72 ore bloccato in macchina: “Gli manca il suo padrone”

Frana Casamicciola ritrovato cane Thor: lo stato del cane

Frana Casamicciola ritrovato cane Thor
Ph presa dalla pagina Facebook di LAAI

Come è stato già detto, Thor, subito dopo la frana, aveva trovato un rifugio sicuro all’interno di un canalone. Le ferite che ha riportato, con ogni probabilità durante la fuga, a una zampa e in altri punti gli hanno impedito di uscire dal canalone. Il cane, quindi, è rimasto lì in attesa ad aspettare che qualcuno lo salvasse. E sono stati proprio due residenti che stavano perlustrando la zona a notarlo e a segnalarlo ai volontari della LAAI.

Thor è stato poi affidato alle cure dei medici dell’Asl, i quali hanno provveduto alle cure delle ferite. Una volta rimesso in sesto, è stato riconsegnato alla famiglia.

Ti suggeriamo come approfondimento – Shock in volo, passeggera tenta di aprire il portellone dell’areo: “Me lo ha ordinato Gesù!”

Frana Casamicciola, la storia del cane chiuso in auto

casamicciola cane
Fonte: Facebook

La storia di Thor porta alla mente la storia di un altro cane. Quest’ultimo è rimasto intrappolato all’interno di una Toyota travolta dal fango nella zona del Celario a Casamicciola. L’animale, dopo 72 ore, è stato tratto in salvo dai volontari della Protezione Civile.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

tre × uno =