Fridays for Future: l’Italia ospita il prossimo raduno internazionale

0
153
fridays for future 2
da "fridays for future torino"

È il movimento che in questi anni sta avendo maggiore risalto mediatico. I Fridays for Future, nati nell’agosto 2018, stanno conducendo una battaglia pacifica per l’ambiente contro gli “adulti”, attribuendogli responsabilità in materia di cambiamento climatico e inquinamento. Un’età media relativamente bassa e l’impegno e la dedizione per salvare il pianeta caratterizzano la nuova onda ecologista che ha colpito anche l’Italia.

Ti consigliamo come approfondimento – Global Strike for Future: Napoli in piazza contro il riscaldamento globale

Fridays for Future, il raduno internazionale in Italia

fridaysL’Italia sarà la prossima protagonista e capitale della salvaguardia dell’ambiente. Infatti sarà la città di Torino che ospiterà il raduno internazionale dei Fridays for Future. Il capoluogo piemontese tra l’altro è stato visitato recentemente dalla iconica Greta Thunberg. L’evento mondiale avverrà nell’agosto 2020, e la città italiana ha vinto il ballottaggio con Dresda in Germania. La votazione ha coinvolto gli attivisti e Torino è stata scelta con il risultato finale del 76% rispetto al 24% che preferiva la città della Sassonia. Proprio la figura ispiratrice del movimento, Greta Thumberg, ha preso parte a uno degli scioperi del Fridays for Future in piazza Castello.

Ti consigliamo come approfondimento – Plastic tax, la nuova tassa aiuterà davvero l’ambiente?

Fridays for future, l’ambiente come tema, in agosto, per cinque giorni

Proprio in occasione dello sciopero in piazza Castello è balenata agli attivisti l’idea di proporre Torino come candidata per concorrere ed essere il luogo del meeting mondiale. Per l’organizzazione del programma si conoscono pochissimi dettagli, e si conosce solo la durata dell’evento, ovvero 5 giorni. Inoltre sono previste numerose assemblee e conferenze, che hanno principalmente come tema la salvaguardia dell’ambiente e dei cambiamenti climatici. È previsto un folto numero di partecipanti, date le molte sezioni mondiali dei Fridays For Future. Saranno ovviamente accampati in aree attrezzate, per essere quanto più ecocompatibili e ecosostenibili.

Ti consigliamo come approfondimento – Greta Thunberg a spasso nel tempo? La foto alla base dell’incredibile teoria

Fridays for Future: Torino sarà megafono del mondo

cambiamento climaticoAmpio consenso da parte del mondo politico torinese all’evento che raduna i Fridays for Future in Italia. La sindaca di Torino, Chiara Appendino, loda la scelta degli attivisti e definisce il capoluogo piemontese come megafono del mondo. La scelta di Torino come sede del prossimo raduno internazionale dei Fridays for Future è un segnale importantissimo. Ancora una volta l’Italia è capofila nella priorità di frenare l’inquinamento. Torino, prossimo megafono del mondo, quindi, sul cambiamento ambientale. Migliaia di giovani pronti a manifestare ad agosto; tra questi, molto probabilmente, troveremo Greta Thunberg.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here