Funivia Mottarone, i medici: “Il piccolo Eitan salvo per l’abbraccio del papà”

0
857
Funivia Mottarone bambino sopravvissuto – Il piccolo Eitan, il bambino di 5 anni che è stato l'unico sopravvissuto alla tragedia della funivia Mottarone

Funivia Mottarone bambino sopravvissuto – Il piccolo Eitan, il bambino di 5 anni che è stato l’unico sopravvissuto alla tragedia della funivia Mottarone, nella mattinata di oggi avrebbe iniziato il processo di risveglio. Danno fiducia gli esami svolti dagli specialisti; secondo quest’ultimi il bimbo non avrebbe riportato danni cerebrali e al midollo.
I medici, infine, ipotizzano che la cosa che abbia salvato Eitan da morte certa sia stato l’abbraccio del padre.

Ti consigliamo come approfondimento – Tragedia della funivia Stresa-Mottarone: si indaga per omicidio colposo plurimo

Funivia Mottarone bambino sopravvissuto, salvato dall’abbraccio del padre

Funivia Mottarone bambino sopravvissuto – Il piccolo Eitan, il bambino di 5 anni che è stato l'unico sopravvissuto alla tragedia della funivia MottaroneSebbene la prognosi resti ancora riservata, nella mattinata di oggi ci sono degli sviluppi che possono lasciare andare a un sospiro di sollievo: è iniziato il processo di risveglio del piccolo Eitan. Nei giorni scorsi, il bambino era stato ricoverato presso l’ospedale infantile Regina Margherita di Torino, dove è stato sottoposto a una serie di interventi per ridurre le fratture gravi. I medici del nosocomio avrebbero sottoposto il piccolo a ulteriori accertamenti per escludere danni cerebrali e al midollo.

Le condizioni del bambino sono state commentate del direttore generale della Città della Salute di Torino, Giovanni La Valle:
Ha passato una notte tranquilla. L’equipe medica ha iniziato in mattinata l’iter per il risveglio. Lo ha fatto riducendo progressivamente i farmaci somministrati”. Le prossime ore per il piccolo Eitan, quindi, potrebbero essere quelle cruciali.

Infine, i medici credono che a salvare il piccolo abbia contribuito l’abbraccio del padre. Un gesto di affetto ma anche di protezione che avrebbe preservato il piccolo dal volo di 80 metri.

Ti consigliamo come approfondimento – Aurora Leone esclusa da Partita del Cuore: “Sei donna non puoi giocare”

Il futuro di Eitan

Bimbo sordo meningite, Funivia Mottarone bambino sopravvissutoCircolano interrogativi sul futuro del bambino: chi si occuperà di lui? Date le sue origini, resterà in Italia? Sta di fatto che l’unica famiglia che è rimasta al bimbo sono gli zii e i nonni.
Sua zia Aya, sorella del padre Amit Biran, domenica sera è arrivata a Torino per stare vicina al proprio nipote. Nonostante abbia ricevuto disponibilità da parte della comunità ebraica, la donna, insieme al marito, ha deciso di stabilirsi in una stanza del nosocomio infantile.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

sette + diciannove =