G7, Putin preso in giro durante il summit: “Andiamo a cavallo a torso nudo e facciamoci una foto anche noi”

0
167
G7 Putin,

G7 Putin, e una serie di battute che ridicolizza il presidente russo. Unità, compattezza, coraggio e soprattutto nessuna paura. Potremmo riassumere così il summit del G7 appena svoltosi. In particolare sembra essere proprio questo il messaggio che si vuole fare emergere da quelle battute. Quali? Vi starete chiedendo. Semplice: le battute nei confronti del presidente Putin, volte a sminuirlo e, in alcuni casi, a ridicolizzarlo. Le fanno tutti, poi ridono assieme. Un po’ alla Charlie Chaplin no? Sconfiggi il tuo nemico ridendo di lui.

Ti suggeriamo come approfondimento – Sofiia Karkadym, la rifugiata ucraina fuggita con l’inglese è una truffatrice?

G7 Putin: il summit delle grandi potenze mondiali

europarlamentare, g7 putin,Il G7 si è svolto ed ha visto riunite le sette grandi potenze mondiali rappresentate rispettivamente dai propri leader. Un summit diverso da quelli precedenti visto che sul tavolo c’era, inevitabilmente, la questione Ucraina-Russia. Sono arrivati con l’elicottero tra i prati delle Alpi bavaresi. Il summit si è svolto presso il castello di Elmau. Un’occasione che non è stata colta soltanto per parlare di come battere la Russia militarmente o economicamente ma anche a livello d’immagine. In questo caso le battute, volute o meno, sono state perfette per l’occasione.

Ti suggeriamo come approfondimento – Ucraina, missile russo colpisce la città di Lozova. Ferito bambino di 11 anni

G7 Putin: tra battute e risate contro il leader russo

G7 Putin, Putin discorso OccidenteNon c’è tempo per discutere che si inizia subito con le battute su Putin. Si parte dal principio del summit proprio, ovvero dalla foto. “La facciamo con la giacca? Perché non ci togliamo i cappotti? Dobbiamo mostrare di essere più duri di Putin”. Afferma Boris Johnson, primo ministro britannico. “Andiamo a cavallo a torso nudo allora” replica Trudeau del Canada. Il riferimento è alla nota foto di Putin risalente al 2009, dove il premier russo cavalcava a torso nudo mentre si faceva fotografare. “Bisogna mostrare a loro i nostri pettorali” continua il canadese.

Ti suggeriamo come approfondimento – Ucraina, Mariupol è caduta: Putin avanza, ma tanta gente ancora bloccata ad Azovstal

G7 Putin: parlando di cose serie e seriamente…

G7 Putin, Biden comitato disinformazione, Massimo Cacciari Gad Lerner,Il summit non si è limitato però soltanto alle battute, ma ha visto fasi decisamente più serie e meno ironiche. Soprattutto in vista dell’appuntamento di domani dove in videochiamata sarà presente anche Zelensky. “Siamo uniti e siamo insieme. Questo è il messaggio che vogliamo mandare al presidente Putin” viene dichiarato. “L’impegno storico della Germania di aumentare in modo significativo la spesa per la difesa e rispettare i suoi impegni Nato” è stato ben accolto dal presidente degli USA, Joe Biden. La Francia ha inoltre parlato di una discussione riguardante: “Un tetto massimo del petrolio”. Altro tema è stato quello di mettere la parola “fine” alla dipendenza dalla Russia per determinate risorse.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

1 × uno =