Napoli, Ghali accusa Radio Italia di averlo escluso dal live: “Censurato per il minuto di silenzio a Gaza”. Gli organizzatori smentiscono

0
166
ghali napoli

Ghali Napoli si sarebbe dovuto esibire al concerto di Radio Italia? L’accusa del cantante agli organizzatori del live gratuito è avvenuta durante un’intervista streaming. A poche ore dall’accusa gli organizzatori smentiscono. 

Ti suggeriamo come approfondimento – Molesta ragazzina per strada: uomo massacrato di botte da un branco di ragazzi

Ghali Napoli: il live gratuito in piazza Plebiscito 

Napoli Pasqua 2024, ghali napoli Il cantante si era già esibito il mese scorso sul palco di Radio Italia allestito in piazza Duomo a Milano. Durante il suo spazio Ghali, sempre molto attivo politicamente riguardo la questione palestinese, aveva chiesto un minuto di silenzio per le vittime uccise dai bombardamenti israeliani a Gaza. Sarebbe questa sua posizione ad avergli precluso il secondo live organizzato a Napoli per il prossimo 27 giugno. “Sono stato punito per la mia presa di posizione pro Palestina. Perché dovevo fare uno show, per il 27 giugno, a Napoli, e mi hanno cancellato. Questo è successo due giorni fa. Sono rimasto sorpreso, in un Paese dove c’è la libertà di espressione e la democrazia. Il palco è per me un posto per comunicare, per mandare un messaggio. Fare musica senza mandare messaggi non è nel mio stile”. 

Ti suggeriamo come approfondimento – Uomo muore per influenza aviaria: è il primo caso umano al mondo

Ghali Napoli, la risposta degli organizzatori di Radio Italia 

Napoli, ghali napoliDopo 24 ore dalle dichiarazione di Ghali arriva sul profilo di Radio Italia un comunicato che smentisce la accuse del cantante. “Si è trattato di un equivoco, come potrà essere sicuramente confermato, nei primissimi dialoghi con i responsabili della discografica. L’invito per Ghali era inizialmente previsto per l’evento di Napoli, in seguito, su insistenza dello stesso artista e del suo management, direttamente con il nostro Presidente, si era riusciti ad inserirlo nel cast di Radio Italia Live – Il Concerto a Milano, lo scorso 15 maggio. L’invito per Napoli è quindi automaticamente decaduto e, infatti, il nome di Ghali non è mai apparso nell’elenco ufficiale del cast di Napoli, rilasciato lo scorso 28 maggio. Radio Italia conferma inoltre che il palco di Radio Italia Live – Il Concerto ha sempre garantito e sempre garantirà la massima libertà espressiva agli artisti ospiti”. 

Ti suggeriamo come approfondimento – Tragedia Natisone, parla la mamma di una delle ragazze. “Poteva salvarsi ma ha scelto di restare con l’amica”

Ghali Napoli, il supporto sui social 

contenuti politici Instagram twitter facebook tumblr instagram pinterest, ghali napoliDopo le dichiarazioni di Ghali il web si è schierato dalla parte del cantante spingendo agli organizzatori di Radio Italia per un ripensamento. Anche dopo le smentite dell’organizzazione, i commenti si schierano dalla parte di Ghali. La maggioranza degli utenti infatti non crede all’equivoco come ragione della non presenza del cantante a Napoli.