Elezioni politiche 2022, Giorgia Meloni premier? Ecco chi guiderà il nuovo Governo e quando si insedierà

0
931
Bonus matrimonio, Governo Meloni Giorgia Meloni premier
Immagine dal profilo Facebook ufficiale di Giorgia Meloni

Giorgia Meloni premier? Dopo la vittoria di Fratelli d’Italia e del centrodestra, bisognerà stabilire chi sarà il nuovo Primo Ministro italiano. Era dall’uscita di Silvio Berlusconi, avvenuta nel 2011, che questa coalizione non tornava a Palazzo Chigi. Eppure, prima di dichiarare formalmente le caratteristiche del nuovo Governo, bisognerà seguire una serie di tappe prima del suo insediamento.

Ti consigliamo come approfondimento – Conte, gaffe clamorosa a Porta a Porta: “In Italia lavoriamo 191 ore al giorno”

Giorgia Meloni premier: il ritorno della coalizione di centrodestra

Giorgia Meloni premierIl 25 settembre 2022 è la data che segna il ritorno netto e compatto del centrodestra. La coalizione non era alla maggioranza dal novembre 2011, momento in cui Silvio Berlusconi uscì di scena, lasciando il suo incarico.

Dai primi exit poll, confermati poi dagli spogli elettorali, Fratelli d’Italia è il primo partito del nostro paese. Movimento 5 Stelle, invece, passa davanti alla Lega. Ma, in totale, la coalizione del centrodestra si attesta intorno al 44% su tutto il territorio nazionale. Quella di centrosinistra, invece, non arriva al 27%.

In particolare, tra i partiti:

  • Il PD si attesta sotto il 19%;
  • Il Movimento 5 Stelle è al 15,4%;
  • Il Terzo Polo al 7,7%;
  • L’Italexit all’1,8%;
  • +Europa al 2,9 %.

Per quanto riguarda, invece, l’affluenza alle urne, i dati registrano un ulteriore calo. Solo poco più del 64% degli aventi diritto al voto si è recato nei seggi elettorali. Si tratta del 9% in meno rispetto alle precedenti elezioni politiche.

Dopo i risultati, toccherà creare il nuovo Governo che andrà ad insediarsi. Sarà quindi Giorgia Meloni premier?

Ti consigliamo come approfondimento – Bonus 600 euro: l’ultimo aiuto di Draghi contro il caro energia

Giorgia Meloni premier? Ecco cosa succede dopo lo spoglio elettorale

Giorgia Meloni premier
Sergio Mattarella, Presidente della Repubblica Italiana, dal sito ufficiale del Quirinale

Prima che tutti dicano “Giorgia Meloni premier”, bisognerà seguire un iter ben preciso per formare il nuovo Governo. Innanzitutto, il Parlamento inizierà la sua composizione con l’assegnazione dei collegi a Camera e Senato. In maniera formale, i nuovi deputati e senatori saranno accolti lunedì 10 ottobre. La prima seduta, invece, è fissata a giovedì 13 ottobre, ossia quando saranno eletti i presidenti di Camera e Senato.

Sabato 15 ottobre, invece, scadranno i termini entro i quali i parlamentari dovranno comunicare il loro gruppo di appartenenza.

In seguito, sarà il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, a scegliere il nuovo premier. E lo farà al termine delle consultazioni, che non inizieranno prima di lunedì 24 ottobre, dato che andranno prima ascoltati i pareri dei nuovi presidenti delle due Camere.

Facendo dei calcoli, quindi, il nome del nuovo Primo Ministro potrebbe arrivare non oltre giovedì 27 ottobre.

Ti consigliamo come approfondimento – Canale russo lascia acceso in live i fornelli h24 per “prendersi gioco” dell’Europa

Giorgia Meloni premier: ecco i probabili nuovi Ministri

Giorgia Meloni premier
Dalla pagina Facebook ufficiale di Giorgia Meloni

Con i risultati delle elezioni del 25 settembre 2022, sarà probabile vedere Giorgia Meloni premier. Dopo le consultazioni, il Capo dello Stato Sergio Mattarella le potrebbe dare un mandato esplorativo o pieno. Tutto ciò, avverrebbe con l’appoggio dell’intera coalizione di centrodestra. Se la riserva fosse sciolta proprio dalla Meloni, la leader presenterebbe la lista dei nuovi Ministri al Quirinale. Se approvata, potrà fare giuramento dinnanzi al presidente della Repubblica.

Ci si chiede, nel caso in cui tutto ciò accadesse, a chi andranno le nomine per i dicasteri. Matteo Salvini potrebbe essere lontano dal Ministero dell’Interno a causa dei pochi voti ricevuti. Economia ed Esteri potrebbero essere affidati a Fabio Panetta ed Elisabetta Belloni. Alcune deleghe andrebbero a Guido Crosetto, Ignazio La russa, Antonio Tajani e Licia Ronzulli.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

diciannove − 10 =