Grande Fratello, concorrente critica Napoli: “Non ha storia, né cultura”

0
740
barbara d'urso mediaset

Grande Fratello Napoli criticata dal concorrente Paolo Masella, macellaio nonché modello residente a Roma. Il giovane avrebbe espresso la sua opinione negativa sulla città partenopea in una conversazione con i coinquilini. Le sue parole sono ora al centro del mirino dei social.

Ti suggeriamo come approfondimento –  Caos a Lampedusa, sbarchi record aumentano le tensioni e i cittadini aprono le loro case

Grande Fratello Napoli, le dichiarazioni di Paolo Masella 

Castellammare parcheggiatore abusivo, Napoli nuovo Lungomare, grande fratello napoli “Per i miei gusti, Napoli non rientra nemmeno tra le mie 5 città preferite perché ha poca storia culturale e artistica. Direi prima Roma, poi Firenze”. Avrebbe esordito così il concorrente durante la prima puntata della nuova edizione del Grande Fratello. Masella avrebbe continuato spiegando che Napoli, a differenza di altre città italiana è priva di storia. “Intendo che se ci vado in giro, personalmente, non ci vedo cose come il Colosseo, il Circo Massimo. In Italia ci sono regioni che mi trasmettono più cultura. A Firenze, ad esempio, c’è la galleria degli Uffizi”. 

Ti suggeriamo come approfondimento – Allerta a Roma, maniaco lancia feci con le auto delle giovani ragazze: le denunce sui social

Grande Fratello Napoli, la difesa degli altri concorrenti 

Napoli donna aggredisce soldati, Napoli ragazzo aggredito piazza Bellini, Napoli nuovo Lungomare, grande fratello Napoli Inutili sono state le considerazioni e le difesa degli atri concorrenti che si sono aggiunti alla conversazione. Massimiliano Varrese, un altro concorrente avrebbe difesa la città partenopea definendola come una delle città “più culturali d’Italia, sia per i monumenti che per la personalità distintiva protratta dal popolo. Masella però non ha cambiato idea, sottolineando più volte come la popolarità di Napoli sia per lui infondata ed eccessiva. 

Ti suggeriamo come approfondimento – Napoli, donna violentata e derubata a piazza Garibaldi in pieno giorno

Grande Fratello Napoli, le risposte dal web 

google down, grande fratello napoli La gaffe del concorrente non è passata certo inosservata sui social. In molti hanno considerato non solo non veritiera la considerazione del concorrente, ma anche mortificante. “un conto è dire che non ti piace napoli e ci può stare, ma dire che non ha un bagaglio culturale è davvero un’eresia”. In molti hanno definito queste e altre considerazioni del concorrente come assolutamente infondate e ridicole, rendendo il macellaio per ora come il più criticato del programma. 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

3 + cinque =