Green Pass obbligatorio sul lavoro: rischio multe fino a 1.500 euro

0
77
Green Pass obbligatorio lavoro

Green Pass obbligatorio lavoro, come è ormai risaputo, scatterà a partire dal 15 ottobre. Questo vorrà dire che i lavoratori, del pubblico e del privato, saranno obbligati a esibire il green pass. Ma il lavoratore pescato sul luogo lavoro senza green pass a cosa va incontro? Sanzioni. E sanzioni sono previste sia per il dipendente che per il datore di lavoro; su quest’ultimo, infatti, ricade l’onere di controllare o individuare una figura responsabile delle verifiche.  

Per meglio comprendere i margini della misura, il governo ha aggiunto alcune ‘faq’ nella sezione relativa alla certificazione verde

Ti consigliamo come approfondimento – Camionisti contro il Green Pass: in 35mila pronti a bloccare le autostrade

Green Pass obbligatorio lavoro: come funzionano le sanzioni

Green Pass obbligatorio lavoroCome si è detto prima, il decreto-legge che rende il green pass obbligatorio sui luoghi di lavoro entrerà in vigore a partire dal prossimo 15 ottobre; da questa data i lavoratori che si presenteranno sul luogo di lavoro senza certificazione verde si vedranno decurtati lo stipendio e sarà come se non si fossero presentati. La sanzione scatterà nel momento in cui il dipendente entrerà nel luogo di lavoro senza green pass: essa si aggira tra 600 e i 1.500 euro.

Anche i datori di lavoro, secondo il decreto-legge, rischiano delle sanzioni. Di fatto, se non dovessero rispettare la norma e, di conseguenza, non effettuare i dovuti controlli andranno incontro a delle sanzioni che vanno dai 400 ai 1.000 euro.

Il governo, attraverso queste faq, ha specificato che i controlli da parte degli imprenditori sono da intendersi ‘a campione’. Ciò significa che se a seguito di un “accertamento da parte delle autorità, un dipendente viene trovato senza green pass, nulla può essere contestato all’azienda. Questo, però, se i controlli a campione sono stati effettuati nel rispetto di adeguati modelli organizzativi“.

Ti consigliamo come approfondimento – Green pass obbligatorio in tutti i luoghi di lavoro: ecco come funzionerà

Come si ottiene il Green Pass?

dl green pass obbligatorio, Green Pass obbligatorio lavoro
Dall’account Twitter Palazzo Chigi

Come possono, quindi, i lavoratori ovviare a queste possibili sanzioni? La risposta, seppur banale, è d’uopo ribadirla: possedere il green pass. Ad oggi il green pass può essere ottenuto soltanto in questi tre modi:

  • Vaccino anti-Covid;
  • Tampone negativo (il Green Pass ha durata di 48 ore in questo caso);
  • Guarigione dal Covid.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

3 × 5 =