Imen Jane, influencer milanese deride commessa palermitana. È polemica

0
268
Imen Jane polemiche
Dal profilo Instagram di Imen Jane

Per Imen Jane polemiche social durante la sua vacanza a Palermo. Colpevole delle stories su Instagram in cui con l’amica critica una commessa palermitana. Quest’ultima sarebbe stata colta impreparata quando le è stata chiesta la storia del locale in cui lavorava. “Informati e fai la guida turistica per noi milanesi.” Una critica che non è stata apprezzata sui social che hanno etichettato le due ragazza lombarde come classiste. 

Ti consigliamo come approfondimento – Instagram nuova policy censura contenuti espliciti: influencer indignati

Imen Jane polemiche: chi è l’influencer al centro delle polemiche 

Imen Jane polemiche
Dal profilo Instagram di Imen Jane

Imen Jane è una giovane influencer di 25 anni nata a Varese. Diventata famosa sui social per le sue spiegazioni semplici riguardo argomenti di economia piuttosto complessi. Già al centro delle polemiche un anno fa perché finse di aver già conseguito la laurea in Economia. Quando in realtà non ha ancora terminato i suoi studi presso l’Università Bicocca di Milano. Una “bugia” che le ha dato tuttavia la credibilità necessaria per affiancarsi ad esperti del settore e ad incontrare alcuni anni fa anche il presidente della Repubblica Sergio Mattarella. La 25enne è anche la fondatrice del sito di informazione Will_ita. Dopo le polemiche di ieri però il team di Will si è dissociato. “Chi fa Will sono le persone che vedete. Speriamo di non perdere tempo a parlare di altri.” Tuttavia Imen Jane sul suo profilo Instagram si definisce ancora “fondatrice e partner”.

Ti consigliamo come approfondimento – Influencer: nasce il corso di laurea per diventare come Chiara Ferragni

Imen Jane polemiche: le sue stories durante la vacanza a Palermo 

Imen Jane polemiche
Dal profilo Instagram di Imen Jane

La bufera social è scoppiata ieri dopo alcune stories su Instagram. Jane ha ripreso l’amica Francesca Mapelli (Director di Vice Fashion) mentre si lamenta con il proprietario del lido riguardo il comportamento di una commessa. Colpa della ragazza che stava lavorando è non aver saputo raccontare la storia del negozio. “Anziché prendere 3 euro l’ora, ti informi e te ne prendi 30 per fare la guida turistica a noi turisti milanesi.” Un altro episodio si è svolto invece in un taxi. Protagonista sempre l’amica Mapelli ripresa da Jane. La Mapelli chiede al tassista “Quale radio avete qui a Palermo?”. Il tassista in maniera fredda e diretta risponde “Le stesse che avete a Milano”. Le stories in questione sono state cancellate dopo le innumerevoli critiche. Jane ha poi scritto che nelle prossime ore avrebbe “chiarito bene cosa è davvero successo.”

Imen Jane polemiche: parla il fondatore di Will Media

Imen Jane polemiche
Alessandro Tommasi sul profilo Instagram di Will_ita

In queste ore ulteriori spiegazioni sono arrivate sull’account Instagram di Will_ita. A parlare è il fondatore Alessandro Tommasi che spiega la battaglia legale portata avanti negli ultimi 12 mesi per allontanare Imen Jane dalla società. Dopo la scoperta della finta laurea sono iniziati le trattative legali. “Imen non ha più alcun ruolo operativo in Will. Ora le parlo solo attraverso vie legali”. Il fondatore di Will dichiara come tali spiegazioni vengano fatte solo ora perché le trattative si sono da poco concluse. In merito alle quote che possiede Jane anche qui viene fatto un chiarimento. Il 30 giugno si è deciso per la parziale rimozione delle quote di Jane della società. “La Camera di commercio ancora non si è aggiornata.” In merito al profilo Instagram di Imen Jane dove si definisce ancora fondatrice di Will, Tommasi spiega come sia già stata inviata un’ulteriore diffida per richiedere una correzione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

cinque + dieci =