Ineluttabile: gli Avengers insegnano l’eroismo e l’italiano con Endgame

Boom di ricerche su Google della frase di Thanos

0
1699
Ineluttabile
Foto da Facebook Marvel Studios Official

Che non si dica più che dai cinecomics non si impara nulla. L’ultimo film Marvel, Avengers Endgame, ha fatto scuola. La battuta del villain ThanosIo sono ineluttabile” ha spinto migliaia di italiani a prendere d’assalto Google per scoprire il significato del termine. (Leggi anche – Dante parlato oggi: quando citiamo il sommo poeta senza saperlo). Un boom clamoroso tanto da entrare nei trending topic di Google. Addirittura anche il profilo Twitter della Treccani è dovuto intervenire per spiegare il significato di ineluttabile per via dell’impennata nelle ricerche sul suo vocabolario online.

Peraltro tutto nasce da una scelta stilistica del doppiaggio italiano che ha preferito un termine più elegante rispetto alla versione originale dove viene utilizzato Inevitabile.

Sei curioso di scoprire l’origine e il significato di questo vocabolo? 

Ineluttabile: origine e significato

ineluttabile
Foto da Google Trends

Secondo il vocabolario Treccani, la parola “Ineluttabile” deriva dal latino ineluctabĭlis, letteralmente “qualcosa da cui non si può venir fuori lottando”, quindi, allargando il significato, qualcosa di invincibile. Alcuni dei suoi sinonimi più utilizzati sono:

  • Inevitabile;
  • Certo;
  • Prestabilito;
  • Inesorabile;
  • Ineludibile.

Ineluttabile per antonomasia è la morte, ad esempio. Tra i suoi contrari troviamo invece le parole “incerto” ed “evitabile”.

Leggi anche: Neologismi: com’è cambiata la lingua italiana ai giorni nostri

A scegliere la parola “ineluttabile” è stato Marco Guadagno, doppiatore, direttore di doppiaggio e dialoghista di tutti i film Marvel Studios. La parola è stata scelta considerate le caratteristiche di epicità del personaggio Thanos. Così Guadagno ha optato per un vocabolo più ricercato e non scontato.

Meme-social scatenati

IneluttabileLa battuta “Io sono ineluttabile” non ha scatenato solo la curiosità degli italiani sul termine ineluttabile ma è diventata virale anche grazie agli immancabili “meme” che spopolano sui social. Tra i più divertenti c’è sicuramente quello di Salvatore Esposito che ha pubblicato su Facebook la versione Thanos del “suo” Gennaro Savastano di Gomorra. Ma non solo. Colpiti dai meme anche Adriano Celentano, Aldo, Giovanni e Giacomo, Casa Surace e tanti altri.

 

La nostra gallery

 

Ineluttabile
Foto da Facebook Marvel Studios Official

“Io sono ineluttabile” ma…

Quindi un qualcosa di invincibile, contro cui non si può lottare. Tuttavia se un giorno troverete sulla vostra strada qualcuno che con spavalderia dirà “Io sono ineluttabile” non abbiate comunque paura. Basterà rispondere semplicemente “Ok, tanto Io sono Iron Man” e vedrete come “sparirà”. Ovviamente schiocco di dita compreso!

Articolo a cura di: Martina Sassone e Felice Passariello

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here