Influenza del Pomodoro: in India trovato un nuovo virus che colpisce i bambini

0
1274
Influenza pomodoro virus,

Influenza pomodoro virus, una nuova minaccia in arrivo? Al momento quest’ultima è stata rilevata principalmente in India. Non viene inoltre ritenuta pericolosa a livello vitale, tuttavia il bersaglio del virus è quello che suona il campanello d’allarme. Sono infatti i bambini le principali vittime di questa influenza che causa sintomi simili a quelli del coronavirus. Chiamata “influenza del pomodoro” o “tomato flu” per via della sua caratteristica. Infatti chi viene colpito inizia a presentare numerose bolle e vesciche di colore rosso che poi diventano ulcere. Il ministro alla Salute indiano ha invitato alla massima attenzione.

Ti consigliamo come approfondimento – Vaiolo delle scimmie: c’è un primo caso a Barletta, 31enne ricoverato in ospedale

Influenza pomodoro virus: di che cosa si tratta?

vaccino sputnik, Influenza pomodoro virusL’influenza del pomodoro detta anche “tomato flu” è un nuovo virus che sta circolando principalmente in India. Dai sintomi simili a quelli del Covid-19 ma dalle caratteristiche “estetiche” diverse così come i bersagli. Se il coronavirus infatti risultava un problema per le persone più anziane, l’influenza del pomodoro si abbatte principalmente sui bambini. Come rendersi conto se si è contagiati o meno? In questo caso è molto più semplice rispetto ai positivi al Covid-19. Infatti la tomato flu è così chiamata a causa delle sue peculiarità. Chi viene contagiato inizia ad avere bolle rosse o vesciche su tutto il corpo che si trasformano poi in ulcere. Altri sintomi di questa malattia sono la febbre, la mancanza di appetito, il mal di stomaca, la gola infiammata e i dolori muscolari. Tuttavia non sembra mettere a repentaglio la vita dei positivi.

 Ti consigliamo come approfondimento – Vaiolo delle scimmie, diffusione a macchia d’olio. E il virus arriva su TikTok

Influenza pomodoro virus: la situazione in India

Influenza pomodoro virusL’influenza del pomodoro si è manifestata al momento nel Sud dell’India. Questa la zona maggiormente colpita dal nuovo virus. Potrebbe essere una variante dell’infezione mani-bocca-piede. Ovvero un’infezione virale che contagia facilmente i bambini, soprattutto i neonati e coloro con un’età inferiore ai dieci anni. Rientra nelle malattie esantematiche ad eruzione diffusa. Guarisce da sola nel tempo di una decina di giorni. Il Ministro della Salute indiano ha comunque lanciato l’allarme di prestare massima prudenza. Negli ultimi giorni infatti sono decine e decine i bambini indiani colpiti da questo nuovo virus. Anche il Covid-19 inizialmente non sembrava nulla di grave e facile da contenere. Per questo si presta la massima attenzione allo sviluppo della vicenda.

Ti consigliamo come approfondimento – Vaiolo delle scimmie, l’UE si prepara coi vaccini. L’Italia ha già pronte 5 milioni di dosi

Influenza pomodoro virus: le parole del virologo Bassetti

Influenza pomodoro virus, Matteo Bassetti No Vax, bassetti covid ucraina,
Dalla pagina Facebook ufficiale del virologo Matteo Bassetti

“Il tomato-flu o virus del pomodoro è un virus che ha colpito oltre 100 bambini sotto i 5 anni in India” racconta Bassetti. “Le lesioni sulla pelle sembrano dei piccoli pomodori in quanto di colore rosso”. Anche lui sostiene che: “Probabilmente si tratta dell’evoluzione clinica della sindrome bocca-mani-piedi“. Così sostiene il direttore della clinica di malattie infettive del policlinico di San Martino a Genova. “Al momento non c’è nessun allarme a riguardo, tuttavia è bene prestare attenzione a questo fenomeno ed osservarlo”. Sostiene il noto virologo annunciando ciò anche sui suoi canali social. Così da diffondere maggiormente la notizia.