Caos Instagram, il social va in tilt: profili cancellati, followers in calo e post che non si caricano

0
1167
Instagram caos

Instagram caos, tutto è iniziato con i primi problemi ai feed, ampliandosi sempre più. La piattaforma social di Meta è nel pallone più totale. Profili cancellati all’improvviso, calo di followers, difficoltà nel caricamento di foto e video. Tutto nel giro di un’ora o poco più. Le segnalazioni che giungono alla piattaforma sono migliaia e migliaia nel giro di poco tempo. Cosa sta succedendo? Instagram è nel caos più totale. La piattaforma di Meta sta dando improvvisi e inconsueti segni di cedimento senza un motivo di base.

Ti consigliamo come approfondimento – Whatsapp down in tutta Italia: non si inviano né ricevono messaggi

Instagram caos: feed, reel e post hanno problemi

Instagram caos, emilife pornhub, Politici sesso a pagamentoQuella del 31 ottobre 2022 è una data che gli utenti di Instagram ricorderanno, così come i dirigenti della piattaforma Meta. Di fatto il social network sembra essere finito nel caos. Le funzioni più semplici e basilari non riescono ad essere eseguite. C’è un problema nel caricare i feed, i reel, i post. Persino nell’inviare dei messaggi. Insomma, dalle immagini ferme a quelle dei video in movimento, passando persino per i testi scritti. Nessuno sta capendo che cosa sta accadendo al social network. Instagram è nel caos più totale. Dopo whatsapp e Facebook tocca alla terza piattaforma di Meta. Che si stia perdendo il controllo di quest’ultime? Non è dato saperlo.

Ti consigliamo come approfondimento – Zuckerberg minaccia chiusura Facebook e Instagram: disastro mediatico?

Instagram caos: profili cancellati e followers in calo

Instagram caosOltre ai problemi inerenti il caricamento di foto e video o all’invio dei messaggi, c’è un altro problema ancora più grave. Ovvero quello della cancellazione dei profili, senza motivo, di alcuni utenti. Nelle ultime ore sono stati diversi i profili sospesi da Instagram senza ammissione di reclamo alcuno. Altri utenti invece hanno visto all’improvviso calare il loro numero di followers. Anche qui senza nessuna spiegazione. C’è chi dunque sta andando nel panico e chi invece invita alla calma. Secondo alcuni Instagram provvederà a risolvere questi errori improvvisi. Al momento ciò che però appare certo è il totale caos che ha invaso la piattaforma social di Meta.

Ti consigliamo come approfondimento – Facebook, Instagram e Whatsapp down anche in borsa: persi 6 miliardi

Instagram caos: i casi di Whatsapp e Facebook

Instagram caosCosì come sta accadendo oggi con Instagram, altri problemi si erano registrati nelle settimane precedenti per gli altri due social di Meta. Ovvero Whatsapp e Facebook. La settimana scorsa infatti l’applicazione di messaggi aveva smesso di funzionare. Non era possibile accedervi. Un vero e proprio cortocircuito che aveva mandato in crisi l’app dall’icona verde. Storia simile a quella di Facebook avvenuta prima di Whatsapp. Anche in questo caso un blocco totale per alcuni e parziale per altri dell’applicazione. Impossibilità di accedere o di pubblicare contenuti. Un tilt pazzesco che ora colpisce anche il terzo social di Meta. Problemi che andranno risolti al più presto ma soprattutto compresi e spiegati.