Insulti in diretta tv a Conte: “Sei un buffone” gridano dalla strada

0
134
Insulti diretta tv Conte nuovo dpcm
Dalla pagina ufficiale del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte

Insulti diretta tv Conte: che sarebbe stata una giornata movimentata per il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, era una notizia scontata. Tuttavia, il premier italiano non si sarebbe di certo immaginato che all’uscita del colloquio con Sergio Mattarella gli arrivassero degli insulti dai concittadini in diretta tv.

Ti consigliamo come approfondimento – Crisi Governo, Conte da Mattarella e Renzi: “Noi saremo all’opposizione”

Insulti diretta tv Conte: “Sei un buffone” gridano dalla strada

diretta Conte insulti diretta tv conteIl Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, era appena uscito dal Colle dove ha tenuto un colloquio privato con Sergio Mattarella. Nella sua ‘passeggiata’ per ritornare a Palazzo Chigi, il premier è stato intercettato da un folto gruppo di giornalisti che gli hanno posto diverse domande. Conte, allora, si sarebbe fermato per rispondere ai diversi quesiti della stampa. Proprio in quel momento che partono gli insulti.

Sei un buffone”, grida una voce fuori campo rispetto alle telecamere all’indirizzo di Giuseppe Conte. “Te lo dice un ragazzo disabile, hai rotto i coglioni”, continua l’invettiva la voce. Il Presidente del Consiglio, però, non si mostra turbato e si concentra sulle domande dei cronisti.

Ti consigliamo come approfondimento – Piano vaccini contro il Covid: tutte le fasi della vaccinazione in Italia

Perché l’incontro con Sergio Mattarella

Crisi Governo Conte Renzi insulti diretta tv conte
Dal Profilo del leader di italia Viva Matteo Renzi

L’incontro con il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, si è reso necessario per via della crisi innescata da Matteo Renzi. In queste ore, infatti, è attesa la conferenza stampa del leader di Italia Viva. Alla conferenza saranno presenti le Ministre Teresa Bellanova e Elena Bonetti e il sottosegretario Ivan Scalfarotto.

Giuseppe Conte alle telecamere spiega che “spera che non ci sia nessuna crisi”. Anzi, aggiunge anche che “una crisi del Governo non sarebbe capita dal paese”.

Il governo può andare avanti solo con un ampio sostegno della maggioranza”. Dello stesso avviso sarebbe anche Sergio Mattarella che auspica in una risoluzione veloce di questo “momento di incertezza”.

Tuttavia, il premier, prima di compiere altre mosse, non può far altro che aspettare la conferenza stampa di Italia Viva. Conferenza che è stata spostata alle 18:00

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

tredici − otto =