Ischia è in stato d’emergenza, una strage: 7 morti tra cui un bimbo di 6 anni e uno di 22 mesi

0
379
frana ischia vittima, ischia dispersi, ischia morti
Fonte: Facebook

Ischia morti: sono 7 al momento le vittime accertate 5 restano invece le persone ancora disperse. Il Consiglio dei Ministri ha confermato lo stato d’emergenza sull’isola. 

Ti suggeriamo come approfondimento – Caso Saman Abbas, dissotterrato corpo vicino alla casa dei genitori: attesa l’autopsia

Ischia morti: anche 2 bambini e un neonato tra le vittime 

ischia dispersi, ischia morti
Fonte: Facebook

“Il bilancio delle vittime della frana di Casamicciola è salito a sette morti accertati. Cinque, invece, i dispersi”. È il triste annuncio del prefetto di Napoli Claudio Palomba che ha aggiornato sulla situazione con un bollettino mattutino. Tra le 7 vittime tra sono bambini. Due sono i fratellini di 11 e 6 anni di cui si cercano ancora i genitori e un altri fratello. La vittima più piccola è un neonato di circa 21 giorni. Il piccolo è stato trovato dai Vigili del Fuoco vicino ai cadaveri dei genitori di 30 e 32 anni. L’ultima vittima è una donna di origine bulgare di 60 anni che aveva raggiunto l’isola solo alcuni giorni prima della tragedia. La prima vittima è stata una giovane di 31 anni travolta dal fango nella sua abitazione. La giovane già durante la notte si era accorta del pericolo imminente e aveva chiamato il padre. Quest’ultimo era uscito ad aiutare la figlia, ma il fango impediva già il passaggio. 

Ti suggeriamo come approfondimento – Coppia di genitori parte per New York e lascia il figlio di 2 anni a casa da solo: arrestati

Ischia morti e oltre 230 sfollati 

ischia morti, Ischia intossicazione, incidente aliscafo neonataMentre si scava ancora nel fango sale il numero di sfollati. Innumerevoli le abitazioni completamente distrutte a cui si aggiungono quello considerate inagibili che si trovano nelle immediate vicinanze della frana. Sono circa 230 gli sfollati che non hanno più un posto dove vivere. Un consiglio dei ministri speciale ha istituito lo stato d’emergenza dopo la richiesta del presidente Vincenzo De Luca. Intanto i soccorsi sono riusciti a salvare diversi abitanti della zona. Tra questi una famiglia di 3 persone che era intrappolata nel fango dalla mattina precedente. 

Ti suggeriamo come approfondimento – Uccide il cane lanciandolo oltre il muro di un canile: condannato a 8 mesi di carcere

Ischia: istituito lo stato d’emergenza per l’isola 

De Luca No Vax mare, ischia morti “Con il Consiglio dei ministri di questa mattina il Governo ha dato risposta immediata per Ischia dichiarando lo stato di emergenza e disponendo un primo stanziamento di 2 milioni di euro. Alla popolazione rinnovo vicinanza ed esprimo gratitudine nei confronti di coloro che sono impegnati nei soccorsi”. Sono le parole pubblicate su Twitter dalla premier Giorgia Meloni. Il ministro Nello Musumeci ha specificato che ha questi 2 milioni si aggiungeranno altri fondi “non appena avremo una ricognizione dei danni e delle esigenze immediate. Diverso il ragionamento sul piano di ricostruzione che riguarderà strutture pubbliche e private”. 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

15 + 9 =