Guerra Israele-Gaza, attacco aereo devasta città. 24 morti, di cui 9 bambini

0
299
israele bombarda gaza

Israele bombarda Gaza – è successo durante la scorsa notte. Raid aerei e 250 razzi lanciati sulla Striscia, con l’obiettivo di vendicarsi da un precedente. L’attacco ha provocato centinaia di feriti; al momento sono state accertate 24 morti, di cui 9 bambini. È ancora da stabilire il motivo preciso dei decessi, poiché sono giorni che il popolo palestinese e quello israeliano sono vittime l’uno dell’altro.

Ti consigliamo come approfondimento – Denise Pipitone, nuova segnalazione: indagini su una ragazza di Scalea

Israele bombarda Gaza: Operazione guardiano delle mura

israele bombarda gazaLe tensioni nelle terre del Medio Oriente, che aleggiano da oltre un decennio, sono più forti che mai. Giorni fa Hamas ha lanciato un attacco aereo a Gerusalemme che, tuttavia, non si è concluso come sperato. I radar della capitale israeliana li hanno captati, mentre altri sono andati perduti in zone di periferia non inerenti all’assalto. A parteciparvi sono stati gruppi terroristici. Durante la notte appena trascorsa, l’Israele si è vendicato attraverso la cosiddetta ‘Operazione guardiano delle mura’. Duecentocinquanta razzi sono stati lanciati sulla Striscia di Gaza, distruggendo edifici e ferendo cittadini. Ci sono stati, inevitabilmente, anche dei morti: gli accertati sono 24, per il momento, ma è altamente probabile che ce ne siano degli altri. Nove vittime erano solo dei bambini. Ma l’emergenza non è ancora terminata. Nessuna delle due fazioni, infatti, dà segni di volersi arrendere all’altra.

Ti consigliamo come approfondimento – Chernobyl, un reattore si è risvegliato: nuovo incidente nucleare alle porte?

Israele bombarda Gaza: l’opinione degli USA

Vaccino Usa trump bloccato joe bidenNote figure politiche e non sparse in tutto il mondo si vedono altamente preoccupate per i continui scontri che stanno interessando il territorio Israele-Striscia di Gaza. Joe Biden, direttamente dalla Casa Bianca, ha definito come inaccettabile l’attacco a Gerusalemme. A concordare pienamente con lui è Emanuele Giaufret, l’Ambasciatore dell’Unione Europea in Israele e pertanto rappresentate dell’intera organizzazione. Nonostante ciò, gli Stati Uniti hanno deciso di non appoggiare la bozza presentata dall’ONU, presentata durante una riunione di emergenza nella loro sede di New York. Il testo riguarda la condanna del raid aereo e del lancio dei razzi usato da Gaza nei confronti di Gerusalemme.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

quattro − tre =