Italiani bloccati in Gran Bretagna a causa del Covid: “È una vergogna!”

0
600
italiani gran bretagna

Italiani Gran Bretagna, la nuova trappola causata dal Covid-19. Sono migliaia i cittadini del Bel Paese rimasti bloccati in Inghilterra in seguito alla sospensione dei voli. La rabbia e la delusione della gente ha raggiunto il web, dove è nato il grido comune: “Azione Collettiva Italiani Bloccati in Gran Bretagna“.

Ti consigliamo come approfondimento – Decreto Natale e divieti di spostamento: tante le regole, troppe le scappatoie

Italiani Gran Bretagna, l’Azione Collettiva su Facebook

italiani gran bretagna
Il gruppo di Facebook

“Non mi sono mai sentito così abbandonato e deluso dalla mia nazione. Vedere concittadini Italiani ridotti a dormire in aeroporto e pensare che ora sono ancora li ad aspettare notizie e aiuti che non arrivano. È una vergogna!, sono queste le parole di uno dei tanti ragazzi degli Italiani Gran Bretagna, Chris Cauduro.

Buongiorno mi chiamo Josephine e sono una cittadina italiana. Sono bloccata all’aeroporto di Heathrow da domenica pomeriggio. A Londra ho solo fatto transito e sarei dovuta stare in aeroporto solo per 2 ore per poi prendere la connessione per Milano. Viaggio con 3 bambini. Due dei miei figli hanno gravi problemi di salute. Viaggio con le loro valigie e una carrozzella e sono sola. Non ho più soldi con me e i miei figli hanno bisogno di sicurezze che non sono più in grado di offrire. Uno dei miei ragazzi soffre di epilessia e non può essere sottoposto a stress. Abbiamo bisogno di rientrare a casa. Per piacere aiutateci“. Questo è un altro doloroso appello, stavolta quello di una madre.

Sul gruppo Facebook “Azione Collettiva Italiani Bloccati in Gran Bretagna” crescono i post dei dispersi all’estero di minuto in minuto. I messaggi sono tanti e diversi: c’è chi parla di essere partito per l’Erasmus, chi per lavoro, chi per altri motivi. Tutti sono, purtroppo e tuttavia, accomunati da un unico desiderio, quello di tornare a casa.

Ti consigliamo come approfondimento – Covid, variante inglese: in Italia, da Roma a Bari nuovi casi

Italiani Gran Bretagna, la variante inglese del Covid

Covid variante inglese Italiani Gran Bretagna, perché sono bloccati negli aeroporti britannici? A quanto pare, a un passo dal “Vaccino Day“, si sono registrati nuovi casi di Covid-19, stavolta con una variante inaspettata. Non si tratterebbe del virus circolato sino ad ora, bensì di una sorta di mutazione che gli scienziati stanno osservando. Proveniente dall’Inghilterra, l’Italia ha deciso di sospendere immediatamente tutti i collegamenti col Paese in questione. Il tutto, al fine di evitare una nuova catastrofe.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

1 × 5 =